CALCIOMERCATO

Giordano: “Il Milan inizia a credere nello Scudetto. Ieri sera non mi sono piaciuti i cambi di Inzaghi”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

GIORDANO INTERVISTA – L’ex Lazio Bruno Giordano è intervenuto ai microfoni di TMW radio per commentare il match di ieri sera tra biancocelesti e rossoneri. L’opinionista ha anche parlato delle ambizioni del Milan e della corsa Scudetto. Le sue parole.

Su Milan-Lazio

“Lotterà fino alla fine. Abbiamo visto con che energia e carattere ha lottato con la Lazio. Nella sofferenza si sanno esaltare, questo è lo spirito di una grande squadra. Mancavano tanti punti di riferimento ma contro una grande Lazio l’hanno spuntata senza rubare nulla. Hernandez ha risolto la partita e per ora è il terzino più forte del mondo”.

Gli errori di Inzaghi

“I cambi non mi sono piaciuti. Per esempio rischia Correa e poi dopo esce per infortunio, poi soprattutto le ultime due sostituzioni hanno dato ossigeno al Milan. Facendo uscire giocatori importanti hanno ridato fiducia al Milan”.

Corsa Scudetto

“Juve, Milan o Inter. Se lo giocano loro. E’ dall’inizio che diciamo che non convince il Milan ma poi vince o pareggia. La partita con la Lazio è l’esempio di una squadra che comincia realmente a crederci. Nelle annate poi ci sono delle partite che ti danno una sicurezza che diventa fondamentale”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI