In cima al MONTE AGUDO: la LAZIO punta in alto

Pubblicato 
mercoledì, 18/07/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA - Oggi la squadra è salita sul Monte Agudo. Ufficializzata la comproprietà di Candreva, sono sempre gli stessi i nomi per il mercato.

PER PUNTARE IN ALTO - A pranzo è arrivato il presidente dell'Aic Damiano Tommasi per incontrare la squadra e parlare con i giocatori. Modificato il percorso rispetto a quello previsto, nel pomeriggio la Lazio è salita sul Monte Agudo. I primi ad arrivare in cima sono stati Zarate e Alfaro: ennesimo segno di quanto l'argentino sia concentrato e stia dimostrando la giusta attitudine per fare bene, mostrandosi davvero disponibile verso i suoi tifosi. Intanto Ederson (a riposo dopo la contusione) tranquillizza tutti via Twitter. E sono stati resi noti anche i prossimi appuntamenti della Lazio dopo il ritiro di Auronzo.

KLOSE, QUANTA VOGLIA DI LAZIO - L'attaccante tedesco è rientrato in anticipo dalle vacanze in Sardegna, adesso si trova a Roma e non vede l'ora di ripartire per una nuova stagione con i compagni: potrebbe aggregarsi al gruppo anche prima del previsto.

CANDREVA BIANCOCELESTE: ARRIVA L'UFFICIALITA' - Il centrocampista è finalmente un giocatore della Lazio: lo ha ufficializzato la società con un comunicato sul sito.

SEMPRE I SOLITI NOMI - Le trattative del calciomercato biancoceleste richiamano obiettivi già noti da giorni: in difesa Xandao e Balzaretti, a centrocampo Krasic e per l'attacco Pazzini.

NUMERI CURIOSI - Una statistica davvero interessante vede la Lazio al sesto posto della classifica punti complessiva da quando il campionato di Serie A si gioca a 20 squadre.

 MARCO BUCCINO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram