Inter - Lazio, Sarri: "Inter forte, ma noi abbiamo fatto brutta figura"

Pubblicato 
venerdì, 19/01/2024
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER LAZIO SUPERCOPPA ITALIANA SARRI - La Lazio perde contro l'Inter in questa semifinale di Supercoppa Italiana. I neroazzurri Conquistano la finale contro il Napoli. Nel post partita ha parlato Sarri ai microfoni di Mediaset e Lazio Style Radio. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE - Inter - Lazio, Darmian: "Lazio ha tanta qualità ma noi abbiamo giocato bene"

Le parole di x nel post partita di Inter - Lazio

"Siamo durati 3/4 minuti, è stato palese dall'inizio. La differenza tra noi e loro esiste, però non è quella che abbiamo visto sta sera. Oggi ci sono stati tantissimi demeriti nostri. Noi siamo una squadra che ha sofferto sempre di alti e bassi, però mi dà fastidio il modo in cui si è perso. Con loro puoi perdere, sono una squadra di grande livello. Però da qui a quello che ho visto in campo c'è differenza. Diamo i meriti all'Inter, ma ci sono tanti demeriti nostri. Lotito non era arrabbiato, ma era deluso come me. Abbiamo fatto una brutta figura di fronte a una vasta platea televisiva. Con l'Inter si può perdere ma non così".

"Io ho avuto la sensazione che eravamo in ritardo su tutto. Ci mettevano in mezzo, soprattuto negli scivolamenti. Ho visto una squadra impaurita all'inizio, con timori a uscire da dietro e passaggi sbagliati. Impauriti poi nella fase offensiva e molli nella fase difensiva. Noi la palla sui loro difensori l'abbiamo coperta poco. Questi mancati scivolamenti in verticale e in orizzonatale ci hanno messo in grande difficoltà. Quando tutto viene fatto in maniera blanda, mi fa pensare o che siamo impauriti o che siamo molli mentalmente".

"In tutte le esperienze negative ci sono degli insegnamenti. Se guardiamo i singoli siamo inferiori all'Inter. Se vogliamo competere anche con queste squadre, dobbiamo avere qualcosa più degli altri in termiine di determinazione. C'è un grosso insegnamento che ci arriva da sta sera".

Sarri a Lazio Style Radio

"Partita che nemmeno ti fa incazzare. Ti lascia deluso. Tra noi e l'Inter c'è differenza, ma non quella vista stasera. Oggi ci sono tante colpe nostre sia tecniche che mentali. In campo si è vista una differenza talmente vasta che non ci si può rifugiare nei singoli. Tatticamente e mentalmente la squadra stasera non ha risposto. Dobbiamo prenderci le responsabilità. Abbiamo regalato un rigore e il terzo gol. Non abbiamo mai cercato un episodio fortunato in 90 minuti."

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram