lazionews-joaquin-correa-esultanza-champions-league.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORREA LAZIO – Dopo i festeggiamenti per la qualificazione agli ottavi di Champions League è ora di pensare al campionato per la Lazio. I biancocelesti sabato 12, alle ore 20:45, ospitano l’Hellas Verona di Ivan Juric. Mister Inzaghi ancora non sa se inserire Immobile dal 1′ ma una certezza ce l’ha: Joaquin Correa.

Correa in crescita

Come riporta il Corriere dello Sport, Correa in questo inizio di stagione, tra Serie A e Champions League, è risultato decisivo. I suoi gol contro il Club Brugge hanno permesso alla Lazio di qualificarsi nell’Europa dei grandi dopo vent’anni. Tante occasioni create e tanta voglia di crescere. Il tecnico biancoceleste ha lavorato molto sul Tucu e le sue ottime prestazioni gli hanno permesso di tornare a vestire la maglia dell’Argentina. Sono arrivati interessamenti anche in vista del mercato da parte della Juventus, ma difficilmente Lotito lascia andare i suoi gioielli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.