FOCUS Lazio-Lokomotiv Mosca: biancocelesti in Europa per spiccare il volo

Pubblicato 
giovedì, 30/09/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionewseu-felipeanderson-sslazio-lazionewse
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITA' LAZIO LOKOMOTIV MOSCA - Una sofferta vittoria nel derby ha rilanciato la Lazio che, nelle precedenti prestazioni, aveva deluso le aspettative dei tifosi. La squadra di Sarri, invece, ha annientato in modo convincente la Roma di Mourinho, facendo ben sperare per il prosieguo della stagione. Ora i capitolini devono tornare a convincere anche in Europa League. Per dimenticare la beffarda sconfitta rimediata contro il Galatasaray, i biancocelesti dovranno conquistare punti contro il Lokomotiv Mosca, atteso giovedì 30 ottobre alle 21:00 allo stadio Olimpico.

Lazio-Lokomotiv Mosca: due precedenti in Coppa delle Coppe

Lazio-Lokomotiv Mosca è un inedito in Europa League per le due compagini. Infatti, gli unici precedenti tra le due formazioni risalgono al 1999 quando, nelle semifinali della Coppa delle Coppe, ci fu uno doppio pareggio (1-1 e 0-0) che consentì ai biancocelesti di approdare in finale. Il pareggio conquistato in terra russa, grazie alla rete di Boksic, permise alla squadra allenata da Eriksson di proseguire il cammino nella competizione. Da quel momento, non c'è stata più occasione per le squadre di incontrarsi e la gara di giovedì può considerarsi uno spartiacque importante per definire l'andamento del girone. Infatti, la squadra di Nikolic si trova a quota 1 dopo il pareggio rimediato contro il Marsiglia, mentre i capitolini sono a 0 a causa della sconfitta contro il Galatasaray.

Lazio imbattuta contro le squadre russe

I numeri della Lazio contro le squadre russe sono piuttosto confortanti. Infatti, oltre alle due gare sopracitate, i biancocelesti hanno affrontato il Rotor Volgograd in Coppa Uefa nel 1997, ottenendo una vittoria in casa per 3-0 ed un pareggio a reti inviolate in terra russa. Lo scorso anno, poi, la banda di Simone Inzaghi ha affrontato lo Zenit San Pietroburgo nella fase a gironi di Champions League. La doppietta di Immobile ed il gol di Parolo hanno permesso ai biancocelesti di rispondere a Dzjuba e di trionfare all'Olimpico per 3-1. A San Pietroburgo, invece, Felipe Caicedo ha risposto a Erokhin, regalando un prezioso 1-1 alle aquile. Le premesse sono ottime e lo spirito della squadra di Sarri ora è alle stelle. I biancocelesti ci sono e sono pronti a "spalancare le porte alla bellezza".

Giorgia Civita
Pubblicato il 28/10/2021

LEGGI ANCHE --> LE EURORIVALI DELLA LAZIO: VINCE SOLO IL GALATASARAY

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram