Le PAGELLE di Paolo Cericola | Lazio-Spezia 4-0: promossi tutti i biancocelesti

Pubblicato 
domenica, 02/10/2022
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-spezia-calcio-news-serie-a-esultanza
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO SPEZIA PAGELLE - La Lazio batte lo Spezia 4 a 0. I biancocelesti, nonostante il rigore sbagliato da Ciro Immobile dopo un minuto, sono riusciti a portarsi a casa la partita senza troppi problemi. In rete sono andati Zaccagni, Romagnoli e Milinkovic, che ha siglato una doppietta. I capitolini si portano così a -3 dal Napoli capolista. Di seguito i voti del nostro direttore Paolo Cericola.

LEGGI ANCHE ---> Lazio-Spezia, il tabellino del match

Le pagelle di Lazio Spezia

PROVEDEL 6,5 - Sempre attento, non solo fra i pali. Decisivo su Gyasi nella ripresa.
LAZZARI 6,5 - Salva in maniera involontaria un goal spezzino in apertura, spinge con qualità.
ROMAGNOLI 7,5 - Il desiderio di una vita si avvera dopo 24 minuti, il primo goal in biancoceleste e che goal. Gran girata mancina dal limite dell’area. Ormai leader della difesa. Perfetto!
PATRIC 6,5 - Una sola sbavatura che poteva costare tantissimo sulla quale mette lui stesso una toppa, per il resto attento e determinato. Esce nell’intervallo per noie muscolari.
MARUSIC 6 - Timido in partenza concede qualcosa di troppo allo Spezia. Dalla sua parte arrivano i pericoli maggiori.
LUIS ALBERTO 6,5 - Bravo in entrambe le fasi. Aiuta molto in chiusura, dal suo piede arrivano giocate di ottima fattura.
CATALDI 6,5 - Caldara lo segue ovunque limitandone libertà e giocate. Buone e fluide le uscite.
MILINKOVIC 8 - Cerca con insistenza la terza rete consecutiva e la trova a corollario di una prestazione maiuscola, nel finale fa doppietta in scioltezza. Giocatore monumentale.
FELIPE ANDERSON 7,5 - Serve un cioccolatino che va solo scartato a Zaccagni per il vantaggio. Partita sontuosa, lo Spezia non lo prende mai.
IMMOBILE 6,5 - Dopo un minuto prende e sbaglia il rigore del possibile vantaggio. Non è al meglio dopo una settimana di cure alla coscia destra. Generoso come sempre crea la rete che chiude la gara.
ZACCAGNI 7,5 - Ancora una volta travolge tutto e tutti. Inventa e realizza il vantaggio. Merita il ritorno in azzurro.
MARTUSCIELLO 7 - Sostituisce Sarri squalificato. Squadra ordinata, fluida, mai in affanno, certifica la vittoria con una prestazione di livello.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram