Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA – Nel giorno dell’incontro degli allenatori di Serie A con il CT CONTE, la LAZIO si prepara per la partita di domenica sera contro l’INTER. L’obiettivo è sempre lo stesso: portare a casa i tre punti per sognare la Champions League.

INTER NEL MIRINO – Senza PIOLI, che a differenza di GARCIA si è presentato all’incontro con CONTE, i biancocelesti si sono ritrovati nel pomeriggio a Formello per la consueta seduta di allenamento. Nel mirino, infatti, c’è l’Inter di MANCINI il quale, nella giornata di ieri, si è soffermato a parlare proprio del prossimo impegno di Serie A (qui la rubrica di Marco PICCARI)  contro i capitoli.  Intanto, nella mattinata CANDREVA, EDERSON e CIANI si sono diretti in PAIDEIA per sottoporsi ad accertamenti strumentali. “LULIC oggi fermo per precauzione. CANDREVA e EDERSON in gruppo dopo le feste” ha dichiarato il dottor BIANCHINI per fare il punto sull’infermeria.

CALCIOMERCATO – Continua la pioggia di nomi in vista del mercato di gennaio. Se per alcuni LOTITO bisserà l’acquisto GENTILETTI pescando il nuovo difensore ancora in ARGENTINA, per altri il reparto difensivo sarà rafforzato con l’arrivo di MUNOZ, calciatore in forza al PALERMO. Per il capitolo attacco, invece, è spuntato fuori il nome di un calciatore turco che, lo scorso anno, segnò propri contro i biancocelesti. Infine, come confermato da PREZIOSI non sbarcherà a Roma POLENTA.

ALTRE NEWS – “I tifosi della LAZIO ancora mi esaltano per il gol contro la JUVENTUS”. Sono queste le parole dell’x PERUGIA CALORI che, nella giornata odierna, è tornato a parlare di quel lontano 14 maggio. Altre dichiarazioni sono arrivate anche dall’ex biancoceleste FIRMANI. Per concludere, vittoria importante per la Lazio Calcio a 8 contro l’ASD Senza Nome e per l’UNDER 21 contro la B ITALIA, sfida durante la quale ha trovato spazio anche CATALDI.

B.O.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.