CALCIOMERCATO

Lazio, rebus futuro: rivoluzione in vista?

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

LAZIO FUTURO CALCIOMERCATO – In casa biancoceleste si iniziano a tirare le somme di una stagione che ha visto la Lazio fallire l’obiettivo principale: la qualificazione alla prossima Champions League. Fermo restando che tutte le ipotesi circolanti in queste ore sulla partenza di un determinato giocatore e/o sull’arrivo di qualche profilo già seguito dal DS Tare potrebbero essere subordinate al rinnovo di Simone Inzaghi – mai come ora non più così certo, ndr – il Corriere dello Sport oggi in edicola ha provato a tracciare quelle che potrebbero essere le linee guida della Lazio del futuro. Un futuro che appare come un vero e prorpio rebus.

La Lazio del futuro: il calciomercato che verrà

Iniziando dalla porta, Pepe Reina certamente resterà, ma non potrà essere il titolare indiscusso tra i pali. Non lo sarà nemmeno Thomas Strakosha che, col contratto in scadenza nel 2022, verrà quasi certamente ceduto anche per fare cassa. In difesa Acerbi e Luiz Felipe saranno le colonne – occhio però a possibili offerte irrinunciabili per il brasiliano – mentre il centrocampo è il settore sul uale si dovrà maggiormente lavorare. Con Lulic e Parolo in scadenza, e col settore che necessita di un ringiovanimento – anche Lucas Leiva necessita di un erede. Oltre al quasi certo addio ai due senatori dunque, si deve pensare ad un’alternativa all’ex Liverpool. In questo senso, Cataldi ed Escalante non forniscono le dovute garanzie. Scontato il ritorno al Man Utd di Andreas Pereira, che ha deluso le attese.

L’attacco

Per quello che riguarda l’attacco, infine, Ciro Immobile è intoccabile ma occhio alla situazione Correa. Il Tucu, al netto di qualche gol nelle ultime partite, potrebbe essere forse più utile come cessione -l’argentino ha molto mercato – che come risorsa tecnica. Muriqi ha fallito: la sua cessione è praticamente imminente. Caicedo invece potrebbe essere una buona riserva anche se sono diverse le voci che vorrebbero l’ecuadoregno desideroso di partire per giocare titolare altrove

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI