LAZIO-SIENA: le pagelle di Paolo Cericola. Ledesma metronomo, Klose è ovunque

Pubblicato 
domenica, 30/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO-SIENA, LE PAGELLE DI PAOLO CERICOLA - La Lazio torna alla vittoria grazie alle reti di Ederson (prima gioia con la maglia biancoceleste) e Ledesma. Ecco le pagelle del nostro direttore Paolo Cericola:

MARCHETTI 6. Salva nel primo tempo su Calaio' a botta sicura, poi è in visita guidata. Incolpevole sul gol del Siena

KONKO 7. Spinge molto sulla destra, Cosmi nell'intero allo toglie Verre ed inserisce Paolucci per affondare di i più, ma il risultato è il medesimo. Da quella parte non si passa.

DIAS 6. Pulito. Paci gli scappa nell'occasione del gol toscano.

BIAVA 6,5. Rientra dopo Napoli, Calaiò è un cliente scomodo, lui lo limita con attenzione e precisione in chiusura.

LULIC 6. Non è ancora lui. Fatica a trovare il ritmo partita, ma la strada è quella giusta.

GONZALEZ 6. Recupero lampo, solito instancabile motorino.

LEDESMA 7. Metronomo perfetto in mezzo al campo, non sbaglia un pallone. Perfetto rigorista.

CANDREVA 6. Da lui ci si aspetta sempre la prestazione da 8. Stanco, meno brillante del solito.

MAURI 7. Scandaloso l'arbitro Russo nel valutare l'uscita di Pegolo. Regolare nel primo tempo, gioca una gara attenta.

EDERSON 6,5. Bagna l'esordio all'Olimpico con la rete del vantaggio e una prestazione di livello.

KLOSE 6,5. E' ovunque. Lotta su ogni pallone, tanto da farsi ammonire, aiuta tantissimo i compagni rientrando spesso. Bravo a rubare il tempo a Pegolo sul 2-0.

PETKOVIC 6,5. L'arbitro Russo lo fa arrabbiare nell'occasione della mancata espulsione di Pegolo. Nel primo tempo la sua Lazio cancella la brutta prestazione di Napoli affidandosi alle scelte sicure.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram