LAZIO. REJA: «A Lecce per vincere, ma non penso che il Milan faccia la partita della vita»

LAZIO. REJA: «A Lecce per vincere, ma non penso che il Milan faccia la partita della vita»

Il tecnico biancoceleste parla dell’ultima gara della stagione: Zarate e compagni sono obbligati a vincere per sperare ancora nel quarto posto, ma all’Udinese basta un punto per andare in Champions…

(foto Getty Images)

Ultime chanches di qualificazione in Champions League per la Lazio di Edy Reja. All’Udinese di Guidolin basta infatti un punto per ottenere il quarto posto. Ecco le dichiarazioni del tecnico biancoceleste: “Sarebbe molto importante vincere a Lecce. Avremmo la possibilità di programmare meglio la stagione. Manca ancora una gara, vincere non è mai facile: è vero il Lecce è già salvo, ma per loro sarà l’ultima gara casalinga e vorranno onorarla al meglio. Dobbiamo andare lì cercando di fare una prestazione intensa, abbiamo la necessità di centrare almeno questo quinto posto che è ampiamente meritato. Non penso comunque che il Milan vada a fare la partita della vita ad Udine”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here