CORRIERE DELLO SPORT. Lazio all’Olimpico: arrivederci a quando?

(foto Getty Images)

Il Corriere dello Sport – Arrivederci a quando? E’ qui che si è vinto e perso, riso e pianto, esultato e gridato. E’ qui che in tanti si sentono re, inseguono sogni e vivono la Lazio perché gli stadi di proprietà a Roma per ora restano un miraggio.
[…] E’ qui che stasera si spegneranno le luci e poi chissà. Ultimo spettacolo, ultimo show, ultima volta all’Olimpico. A leggere le carte è così, il contratto d’affitto scade dopo il match col Genoa, da mezzanotte in poi la Lazio non avrà stadio, non potrà metterci piede in questo impianto diventato casa. Non potrà farlo fino a quando il presidente Lotito non salderà il debito contratto con il Coni.

[…] La Lazio sa che deve versare all’ente i due milioni di euro spettanti per garantirsi l’Olimpico nella prossima stagione. E’ l’unico modo per iscriversi al campionato (entro il 30 giugno) e per cambiare la sede di gioco europea (finora è stato indicato il Fran­chi).

I passi verranno compiuti a giugno, appena entreranno nelle casse di Formello due rate dei diritti tv (oggi congelate per la lotta in Lega). La provocazione di Lotito è destina­ta a restare tale e l’Olimpico continuerà ad ospitare le gare della Lazio, ma ad oggi que­sta è solo la previsione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here