IL MESSAGGERO. Mercato Lazio, in arrivo Lulic e Cana. Ma si pensa anche a Gilardino

IL MESSAGGERO. Mercato Lazio, in arrivo Lulic e Cana. Ma si pensa anche a Gilardino

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero sulle trattative di mercato della società biancoceleste…

(foto Getty Images)

ROMA – Cambio di rotta. Con la Champions League più lontana la Lazio è costretta, per ora, a rivedere i piani. L’ingresso nell’Europa che conta garantisce soldi, sponsor e prestigio: questo non significa che Claudio Lotito senza la Champions farà una Lazio meno forte e meno competitiva, ma che invece di completare l’attuale rosa con due-tre top player, come Hernanes l’anno scorso, magari arriverà ne uno solo insieme con altri tre-quattro giocatori di livello diverso. E tra questi Lorik Cana e Senad Lulic sono stati già bloccati. […]


Il reparto da rinforzare è l’attacco. Un bomber da venti gol a stagione. Un animale d’area di rigore. Hulk del Porto rientra in questo identikit, ma il suo prezzo sta diventando sempre più proibitivo e senza la Champions resterà un sogno. Attualmente in lista ci sono anche Maxi Lopez del Catania e Alberto Gilardino della Fiorentina. Il primo piace tanto a Edy Reja e c’è qualche discorso avviato con il club siciliano, con la possibilità di inserire Kozak e abbassare i 10 milioni di euro rischiesti.[…]   Per Gilardino, invece, si tratta di una proposta avanzata dal suo procuratore Beppe Bozzo (da febbraio manager di Mauro Zarate). Sempre per l’attacco dalla Grecia è arrivata la candidatura di Djibril Cissé del Panathinaikos. L’attaccante francese di origine ivoriana, tramite il suo entourage, si è proposto alla Lazio. La società biancoceleste al momento preferisce puntare su Maxi Lopez.


Altro reparto sul quale si sta lavorando parecchio è il centrocampo. Ad occhi chiusi si punta sull’albanese Lorik Cana del Galatasaray, ma il suo eventuale arrivo non precluderebbe quello di altri. Anzi, Cana, conosciuto come mediano, può adattarsi molto bene come centrale difensivo, tanto che spesso con la maglia della sua nazionale gioca in difesa. Con il Galatasaray ci sono stati sondaggi tra i manager, si sta trattando il prezzo e si entrerà nel vivo dell’affare all’inizio del prossimo mese. In mezzo al campo si cerca qualità e tra gli obiettivi ce n’é uno prestigioso: Etienne Capoue. E’ un centrocampista centrale, classe ’88, gioca nel Tolosa e recentemente con Blanc è entrato nel giro della nazionale. La sua quotazione si aggira sui 10 milioni di euro. Un altro giocatore che si sta seguendo con interesse è un giovane talento del Rosenborg, Markus Henriksen, classe ’92, anche lui regista centrale e figlio d’arte, visto che il papà è Trond Henriksen[…]


Si lavora parecchio pure in difesa. Per la fascia sinistra la Lazio ha da tempo definitivamente salutato Reto Ziegler e famiglia. Allo svizzero, che ha il contratto in scadenza con la Sampdoria, Lotito ha offerto cifre importanti, ma lui e il padre-procuratore, dopo essere stati a Formello un paio di volte e aver dato l’ok verbale, quando si è trattato di chiudere hanno preso tempo. La Lazio si è stufata, ha interrotto le trattative e contestualmente ha bloccato Senad Lulic dello Young Boys. Lulic è un esterno sinistro, classe ’86, bosniaco ma con passaporto svizzero. […]

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here