Spinozzi parla di Lazio: “Stagione entusiasmante. Nella finale serviva un gol nel secondo tempo”

SPINOZZI LAZIO – Arcadio Spinozzi, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia parlando della stagione della squadra di Inzaghi. L’ex calciatore ha giocato con la maglia della Lazio dal 1980 al 1986. Ecco le principali dichiarazioni riportate dalla Redazione di Lazionews.

SULLA STAGIONE DELLA LAZIO – “Stagione positiva, oltre le aspettative. Peccato per il risultato della finale di Coppa Italia. La squadra ha condotto una stagione entusiasmante.”

SULLA FINALE DI COPPA ITALIA –La Lazio contro la Juventus non ha demeritato in una partita condizionata dai primi due episodi. Bastava buttarla dentro una volta nel secondo tempo, e le occasioni ci sono state, per riaprirla”

SUL MERCATO BIANCOCELESTE – Adesso la squadra ha bisogno in parte di rinnovarsi. Servono calciatori che possano competere ad alto livello ma soprattutto che diano carattere e personalità al gruppo. Nei momenti cruciali sono venute fuori delle carenze legate semplicemente alla testa. Queste caratteristiche non le hanno in tanti e bisognerebbe fare una campagna acquisti importante e mirata, anche a livello economico. Ne basterebbero un paio”.