Allegri si affiderà a chi ha già fatto male alla Lazio...

Pubblicato 
venerdì, 19/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 3 minuti

L'AVVERSARIA – Il posticipo serale dell'ottava giornata metterà di fronte Lazio e Milan in quella che si preannuncia essere una delle sfide più emozionanti della settimana. I biancocelesti sono chiamati a proseguire il filotto di vittorie consecutive (Siena, Maribor e Pescara) per rimanere in scia della coppia di testa Juventus e Napoli, che si affronteranno qualche ora prima. Mentre il Milan deve assolutamente dare segnali di risposta dopo il ko nel derby. L'avvio di campionato degli uomini di Allegri è stato senza dubbio al di sotto delle attese e la panchina del tecnico di Livorno comincia a scricchiolare. L'ex tecnico del Cagliari, per tornare a fare bottino pieno all'Olimpico, si affiderà a coloro che hanno già dimostrato di saper far male alla Lazio: Pazzini (5 gol) e Pato (3 gol in 6 scontri; inoltre il 'Papero' è imbattuto contro i biancocelesti). Quest'ultimo potrebbe entrare a partita in corso, dato che è reduce da un problema agli adduttori che lo ha tenuto fermo quasi due mesi. Al fianco del 'Pazzo' giocherà l'ex giallorosso Bojan che è ancora alla caccio del suo primo gol rossonero...

IL MOMENTO DEL MILAN – Dopo la partenza shock (3 sconfitte nelle prime 4 giornate), i rossoneri avevano mostrato timidi segnali di ripresa nel quale si è messo in mostra un giocatore su tutti: Stephan El Sharaawy. 'Il Faraone' ha messo a segno 4 degli ultimi 7 gol rossoneri. Peccato per il Milan che questi abbiano portato in dote solamente 7 punti, tra campionato e Champions. Infatti il Milan è riuscito ad imporsi solamente contro Cagliari e Zenit, rimediando un pareggio a Parma e due sconfitte: a Udine e quella pesantissima nel derby contro l'Inter.

COME SCENDERANNO IN CAMPO - Allegri ha molti dubbi per sabato sera, unica certezza è il rientro di Pato nella lista dei convocati. Il brasiliano dovrebbe comunque partire inizialmente dalla panchina assieme a Pazzini, in avanti infatti dovrebbe esserci ancora Bojan supportato da Emanuelson, Boateng ed El Shaarawy. Intanto nuovamente out Binho per un problema alla coscia, mentre in difesa il tecnico ritrova Bonera che ha recuperato dal problema al flessore rimediato al derby. A centrocampo Montolivo farà da diga assieme a De Jong, sulle fasce di difesa invece ballottaggio De Sciglio-Antonini. Infine Abbiati ha un'infezione alle vie respiratorie e rischia il forfait, pronto Amelia. Indisponibili anche Mesbah, Muntari, Didac Vilà e Strasser.

 D.G.

 Probabile formazione (4-2-3-1): 12 Abbiati (1 Amelia); 20 Abate, 25 Bonera, 76 Yepes, 2 De Sciglio; 34 De Jong, 18 Montolivo; 28 Emanuelson, 10 Boateng, 92 El Shaarawy; 22 Bojan. A disp.: 1 Amelia, 17 Antonini, 77 Antonini, 5 Mexes, 13 Acerbi, 8 Nocerino, 21 Costant, 16 Flamini, 11 Pazzini, 9 Pato, 19 Niang. All.: Allegri.
Indisponibili: Muntari (Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), Strasser (Frattura al malleolo tibiale) , Didac Vila (Pubalgia), Mesbah (Stiramento alla coscia), Robinho (Problema muscolare alla coscia destra (muscolo ileo psoas))
Squalificati: Ambrosini
Diffidati: Bonera, Ambrosini, De Jong, Pazzini

A.C MILAN

Portieri
32 ABBIATI Christian (ITA)
1  AMELIA Marco (ITA)
59 GABRIEL Vasconcelos Ferreira (BRA)

Difensori
20 ABATE Ignazio (ITA)
13 ACERBI Francesco (ITA)
77 ANTONINI Luca (ITA)
25 BONERA Daniele (ITA)
2 DE SCIGLIO Mattia (ITA)
15 MESBAH Djamel (ALG)
5  MEXES Philippe (FRA)
35 DIDAC Vilà (SPA)
76 YEPES Mario (COL)
17 ZAPATA Cristian (COL)

Centrocampisti
23 AMBROSINI Massimo (ITA)
27 BOATENG Kevin-Prince (GHA)
55 CARMONA Adrià Pérez (SPA)
21 CONSTANT Kevin (GUI)
34 DE JONG Nigel (OLA)
28 EMANUELSON Urby (OLA)
16 FLAMINI Mathieu (FRA)
18 MONTOLIVO Riccardo (ITA)
4 MUNTARI Sulley Alì (GHA)
8 NOCERINO Antonio (ITA)
14 STRASSER Rodney (SAF)
12 TRAORE Bakaye (MAL)
57 VALOTI Mattia (ITA)

Attaccanti
92 EL SHAARAWY Stephan (ITA)
22 BOJAN Krkic (SPA)
19 NIANG Mbaye (FRA)
9  PATO (BRA)
11 PAZZINI Gianpaolo (ITA)
7 ROBINHO (BRA)

Allenatore: Massimilano Allegri (ITA)

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram