PARTITA MUNDIAL ITALIA RESTO DEL MONDO – La Serie A si ferma ma non il pallone: domani sera allo ‘Stadio Olimpico’ di Roma si terrà un evento benefico, la ‘Partita Mundial‘. L’evento, organizzato da Fabrizio Rocca e Livio Lozzi, torna a Roma quattro anni dopo la gara tra Italia e Brasile: tante le sorprese e le iniziative pensate per domani.

LO SPETTACOLO – Protagoniste dell’evento saranno le donne, unite contro la violenza: Alena Seredova e Margherita Granbassi guideranno dalla panchina le due formazioni che scenderanno in campo, rispettivamente la ‘squadra Internazionale’ e l”Italia’ e prima del fischio d’inizio Anna Tatangelo si esibirà sul prato dell’Olimpico.

LA PARTITA – Come già accennato, centrale sarà la partita di pallone tra le due formazioni: a scendere in campo tanti ex campioni di Roma e Lazio, insieme a personaggi del mondo dello spettacolo. Tra gli ex biancocelesti giocheranno Fabrizio Ravanelli, Lucas Castroman, Bruno Giordano, Massimo Oddo, Guglielmo Stendardo, Sinisa Mihajlovic, Aparecido Rodriguez César, Matuzalem, Marco Ballotta, Christian Manfredini ed Emilson Cribari. Tra gli attori di fede biancoceleste presenti Pino Insegno, Enrico Montesano e Giulio Base.

TUTTI ALLO STADIO – Un’occasione da non perdere all’insegna del divertimento e un’occasione per aiutare le persone meno fortunate. 25mila biglietti sono già stati venduti, numeri che possono e devono crescere, considerando i prezzi popolari. Le ricevitorie rimarranno aperte sino a pochi minuti prima dell’evento: il calcio e la solidarietà di nuovo a nozze per una serata all’insegna della sportività.

M.B.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.