Antonelli: “I giovani biancocelesti sono una fortuna. Inzaghi? Sarebbe la scelta giusta”

NOTIZIE LAZIO – La Salernitana, conquistata la salvezza, pensa al futuro. Ma i granata non vogliono rappresentare gli scarti dei biancocelesti. Stefano Antonelli, invece, ex ds di Bari, Siena e Udinese, elogia alcuni giovani della Lazio: “La Salernitana ha la fortuna di avere ‘vicina’ la Lazio. Oikonomidis ha dimostrato di avere talento. Palombi è un giocatore fortissimo, così come Germoni, terzino sinistro classe ’97 che per caratteristiche tecniche e morali può essere già pronto per fare la primissima alternativa in B”. Poi l’intervista continua al quotidiano ‘La Città’: Inzaghi lo conosco da quindici anni: dal punto di vista umano siamo vicini al 10, ma è cresciuto moltissimo anche in panchina, mi ha colpito per personalità e dedizione. S’è messo a disposizione della Lazio, ha trasmesso segnali forti. Ben venga Salerno, piazza con giuste ambizione dove può fare bene”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.