CONFERENZA. Andreazzoli: “Stimo la Lazio e Inzaghi, noi daremo tutto quello che abbiamo”

CONFERENZA ANDREAZZOLI – Il rientro in campo dopo la sosta per le Nazionali per la Lazio sarà contro l’Empoli. La gara sarà fondamentali per entrambe le formazioni: i toscani vogliono fare punti, i laziali recuperare i punti persi nelle prime due gare. Alla vigilia del match il tecnico dell’Empoli Andreazzoli è intervenuto in conferenza stampa.

LAZIO – “Siamo curiosi, per la prima volta affrontiamo una big. Stimo la squadra e l’allenatore, speriamo di metterci tutto quello che abbiamo: e speriamo che basti. Non so come stia la Lazio, ma mi piace moltissimo come gioca, mi piacciono anche le loro individualità. Di certo non devo scoprirlo io che loro sono una grande squadra. I nazionali? Dispiace che ci sia stata la sosta, resta difficile valutare come tornano”.

PASSATO NELLA ROMA – “Ho avuto grandi trascorsi alla Roma, ma è un passato remoto, con la Lazio non c’è niente. Sarà una gara normale”.

MODULO E GIOCATORI – “Il 4-3-2-1? Può essere una soluzione, l’abbiamo già fatto. Ma a fare la differenza sono altre cose: come si affrontano le situazioni, conterà anche la voglia di superarsi. A volte si scrivono notizie e si dà risalto a delle cose che poi non sono reali, non so da dove sia venuta fuori la storia di un cambio. Gioca Terracciano, lo dico tranquillamente. Dubbi? Non ne ho nessuno. Nella costruzione del gruppo abbiamo tenuto conto di diverse qualità, Veseli può fare tantissimi ruoli e tra questi c’è anche il quarto di sinistra. Sappiamo che non è la sua posizione ideale, non è uno specialista, ma ha le qualità e le caratteristiche per farlo. Lollo era nella condizione ideale per trovare una soluzione, ma il mercato è stato particolare e ci ha messo nella condizione di non farlo. Siamo contenti che sia con noi, ma a volte può essere un po’ sacrificato. Non è il solo, ma ha grandi qualità morali ed è un piacere averlo con noi”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.