Belgio-Italia. Wilmots e Hazard: “Non ci fidiamo dell’Italia. Occhio a Candreva”

CONFERENZA BELGIO – Poche ore e inizierà il cammino degli azzurri a questo Europeo 2016. La vigilia del match tra Belgio e Italia valida per il gruppo E, porta con sé le parole dei giocatori. I primi ad intervenire in conferenza stampa sono il tecnico del Belgio Marc Wilmots e il fuoriclasse del Chelsea Eden Hazard: ecco le loro dichiarazioni

HAZARD:

“Siamo entusiasti di iniziare, vogliamo vincere per partire con lo spirito giusto. Cominciare il cammino con una sconfitta non è positivo. Abbiamo molta pressione, tutti danno il Belgio per favorito ma anche un pareggio sarebbe un buon risultato. Siamo sereni, non abbiamo particolari tensioni. Siamo comunque consapevoli delle nostre forze. Il centrocampo è l’arma vincente, abbiamo giocatore di qualità e quantità”.

WILMOTS:

E’ molto pericolosa quando si trova in situazioni di questo tipo, ha giocatori formidabili e un grande allenatore. La partita con la Romania ne è la prova, sappiamo cosa ci aspettaBisogna stare uniti, Abbiamo lavorato molto tecnicamente e e dobbiamo mettere in pericolo la difesa. Contro l’Italia, se gioca con il 3-5-2, dobbiamo essere molto compatti, così come se giocano con il 3-4-3. Dipende dai movimenti che faranno e anche dall’eventuale impiego di Candreva. “- il commissario tecnico poi conclude –  Una vittoria darebbe una grande dose di fiducia, soprattutto con un avversario così prestigioso, dobbiamo essere pronti.”

S.P

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.