Euro2020, la FIGC ufficializza gli stadi che ospiteranno i primi due match dell’Italia

EURO 2020 – L’Italia prova a ripartire dopo il mancato approdo agli ultimi Mondiali di Russia. Il primo passo della scalata è rappresentato dai match di qualificazione per gli Europei del 2020. La FIGC ha ufficializzato gli stadi che ospiteranno le partite degli Azzurri in casa. La selezione di Mancini inizierà alla Dacia Arena di Udine il prossimo 23 marzo 2019 contro la Finlandia. Tre giorni dopo, poi, il Tardini di Parma ospiterà il match con il Liechtenstein. In Friuli il prossimo 30 giugno si giocherà anche la finale dell’Europeo Under 21.



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.