FONTE: “Lazio è una squadra quadrata. Hernanes può essere decisivo”

LAZIO-PESCARA Lulic gol 00L’ex giocatore della Lazio, Francesco Fonte è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio.

Che momento è per la Lazio?
A parte la sconfitta con il Milan, è un momento positivo essendo in gioco su tre fronti e per una società come la Lazio è fondamentale. Ho visto la gara con il Milan che è stata condizionata dall’esplusione. Fino ad un certo punto anche in dieci abbiamo tenuto bene il campo.

Difficile giudicare un match
Esatto. Poi di fronte c’era una squadra in ottime condizioni e quell’episodio ha fatto la differenza. L’espulsione è stata esagerata perchè Dias poteva intervenire.

Fino a sabato, c’è stato un trend positivo, giocando alla pari all’inizio con il Milan
Squadra in crescita a livello di gioco nonostante le defezioni importanti come Klose. Nonostante questo hanno saputo reagire e secondo me se la può giocare su tutti e tre i fronti.

Equilibrio per lotta al secondo e terzo posto.
E’ tutto in gioco. Milan e Lazio sono in ascesa. Il Napoli è una fase particolare dove la pressione dei tifosi fa la differenza. E’ un calo mentale. Milan e Lazio possono far bene.

Napoli non gioca le Coppe
Certo ma l’ambiente di Napoli è particolare e ho visto un pò di tensione nell’ultimo periodo questo è dovuto anche alla pressione dei tifosi

Cosa ha in più la Lazio
E’ una squadra quadrata che tiene bene il campo e l’ho vista poche volte in difficoltà.

Fiorentina, Inter fuori dalla lotta
Non le tengo fuori dalla lotta ma a livello mentale, Milan e Lazio sono in vantaggio.

Come si archivia una sconfitta come quella di Milano a livello mentale
E’ la partita successiva che ti fa dimenticare tutto. Una volta archiviata la partita con il Milan il giorno dopo devi pensare alla gara successiva che è una gara importante.

Lo Stoccarda punta tutto sulla Coppa
Le squadre tedesche sono da prendere con le molle, non sarà una partita facile, è importante uscirne con un risultato positive e avere maggiori possibilità al ritorno

Ritorno senza pubblico
Lì ci sarà un ambiente particolare dal punto di vista emotivo ma la Lazio fuori casa è molto equilibrata a livello tattico.

Domenica contro la Fiorentina, come vedi i viola
E’ una squadra che fa giocare e lascia giocare. Penso che sarà una partita bella da vedere e la Lazio ha le carte giuste per far male, se rientra Mauri. La parte negativa della Fiorentina che concede qualcosa in difesa.

Come vanno affrontate le ultime partite
Si gioca partta per partita. Si pensa prima a giovedì e poi alla Fiorentina. Non si possono fare calcoli e programmi a lungo termine.

Un uomo decisivo per il finale di stagione
A me piace molto Ledesma che da equilibrio alla squadra.

Hernanes fuori forma e fuori luogo
In parte ma è un giocatore che durante una partita hanno le qualità per rovesciare la partita. L’ho visto un pò più lontano dalla porta ma sarà un giocatore decisivo nel finale di stagione.

Importante sfruttare le corsie esterne contro il 4-3-3
La Fiorentina è una squadra che ama fare possesso palla e verticalizzare. Avere la superiorità numerica a centrocampo e evitare che Pizzarro detti i tempi è importante.

Peserà più l’assenza di Candreva o Aquilani.
Entrambi importanti. Candreva poteva essere importante per sfruttare le corsie laterali. Sono entrambe assenze importanti e pesanti per la squadre.

FINE

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.