Infermeria. Bianchini: “Mauricio out per domenica. De Vrij è a metà dell’opera”

Pubblicato il 22/01 alle 18.00

INFERMERIA – E’ scattato ufficialmente il conto alla rovescia per il match di domenica contro il Chievo. La Lazio ha iniziato a preparare la partita dell’Olimpico, gara in cui dovrà fare a meno di Biglia e Mauricio, finiti Ko nel match contro la Juventus di Coppa Italia. Ecco il punto sull’infermeria biancoceleste, comunicato dal medico sociale Roberto Bianchini ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3:

Mauricio

“Lui è uscito per un fastidio alla coscia destra e gli accertamenti hanno evidenziato una lesione di primo grado a livello del bicipite femorale della coscia. Il ragazzo comincerà i solito protocolli, nei prossimi giorni sarà completamente fermo. Poi vedremo di riprendere a lavorare in acqua e in palestra, ci vuole tempo e pazienza”

Biglia

“Ha avuto questo trauma contusivo alla caviglia di destra, eravamo tutti preoccupati. Fortunatamente non c’erano problemi ossei, quindi è escluso il fatto di tipo fratturativo, nei prossimi giorni valuteremo con certezza. Non sembra essere estremamente grave, ma richiederà un ulteriore accertamento la prossima settimana. Il ragazzo ha già cominciato le cure per far riassorbire l’edema e l’infiammazione”

Kishna

“Aveva un protocollo specifico che stiamo rispettando. Questa dovrebbe essere l’ultima settimana di lavoro differenziato, nella prossima setttimana si riaggregherà con il gruppo”

Basta e Gentiletti

“Il serbo è regolamente in campo, mentre l’argentino è sulla via della completa guarigione, martedì prossimo sarà in gruppo”

Marchetti

“Se continuerà così si ricomincerà ad allenare con Grigioni ad inizio della prossima settimana”

De Vrij

“Le cose stanno andando avanti, siamo a metà dell’opera. Il ragazzo è tranquillo e sereno, vede che il ginocchio risponde in maniera positiva. Davanti a sè ha ancora un bel periodo di cure di riabilitazione, ma sta procendendo più velocemente di quanto si pensava”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.