Perth Glory, il ds: “Oikonomidis se ha giocato alla Lazio vuol dire che ha talento…”

PERTH GLORY OIKONOMIDIS – Dopo cinque anni a Roma, l’ex Primavera Chris Oikonomidis ha commentato l’inizio della nuova avventura al Perth Glory. “Ciò che mi ha spinto a venire qui è il progetto che il club sta sviluppando. Credo che il Glory lotterà per il titolo quest’anno e questa è stata una delle cose che mi più mi ha allettato al momento della firma. Ho parlato al telefono con Matt Spiranovic (difensore della squadra, ndr) poche settimane fa e mi ha davvero convinto di quanto questo sia un grande posto. La scorsa stagione mi sono trovato bene in A-League e sono molto entusiasta di ripartire dal Perth”, riporta a-league.com.

IL DS  – Fanno eco le parole del Football Director Jacob Burns: Abbiamo dovuto lottare a lungo e duramente per prendere Chris dal momento che c’erano molti team, sia australiani che esteri, in lizza per la sua firma. Prendere un altro nazionale è fantastico, aggiungerà qualità ed equilibrio a una squadra già molto forte. Poi il fatto che abbia giocato in club della caratura della Lazio è una chiara indicazione del talento che possiede. Anche lo scorso anno si è dimostrato all’altezza di questo campionato con quattro gol e tre assist in sole dieci gare disputate con i Wanderers. Sarà un’ulteriore soluzione offensiva e darà un altro bel grattacapo al nostro allenatore Tony Popovic”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.