Qui Dnipropetrovsk – Domani alle 14 la ripresa, la Lazio dormirà in Ucraina

DNIPROPETROVSK – Archiviata la prima sfida di Europa League, il gruppo biancoceleste ha un nuovo impegno da preparare, nel mirino c’è il Napoli. Non c’è tempo per rimuginare sulla beffa della Dnipro Arena, tra tre giorni i biancocelesti torneranno in campo, al San Paolo, in una gara più che mai difficile da affrontare. Come da programma la squadra resterà a dormire nell’albergo della città ucraina e solo domani prenderà il volto che la riporterà a Roma per le 12. Appena raggiunto il centro sportivo di Formello, all’ora di pranzo, il tecnico Pioli dirigerà la prima seduta di lavoro in vista della trasferta in terra partenopea. Per la sfida alla formazione di Sarri il tecnico biancoceleste potrà nuovamente disporre di Mauricio, torneranno titolari Basta e Candreva. Probabile la conferma del 4-2-3-1 con Keita unica punta. Da valutare Matri uscito dolorante dal campo per un problema alla caviglia, ma al momento non sembrerebbe nulla di grave.

ADD

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.