E l’arbitro Hunter scappa dallo stadio

RASSEGNA STAMPA LAZIOHunter ha permesso al Dnipro di segnare a tempo ormai scaduto. Come riporta il Corriere dello Sport (F.Patania), l’arbitro si è accorto di aver sbagliato e dopo la gara è subito andato via dallo stadio. I dirigenti della Lazio, in particolare Tare, speravano di incontrarlo e parlarci, ma il direttore di gara li ha evitati e con passo veloce si è diretto in albergo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.