Ora Pioli studia i giovani

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO- Li osserva , li valuta e comincia a fare le sue scelte. Pioli è tenuto in questi giorni a ridurre a 4 o 5 nomi la folta schiera di giovani talenti biancocelesti a cui piacerebbe prendere parte al ritiro con la prima squadra. Già convocati invece Cataldi e Rozzi che non hanno giocato con la Primavera l’anno scorso, erano rispettivamente a Crotone e a Madrid con il Castilla, e che entreranno a far parte della squadra dei “grandi” l’anno prossimo. In ritiro poi sarà fondamentale avere Rozzi visto che Klose sarà in vacanza post-mondiale e Perea è infortunato. Non farà parte del gruppo Ettore Mendicino che è richiesto in B dal Carpi e dal Trapani. In dubbio Tounkara che ha affrontato male le Final Eight, con sufficienza, sentendosi forse già arrivato. Per la difesa tre nomi dovrebbero essere certi: Antic, Elez e Filippini. In assenza poi dei nazionale Biglia, Onazi, Lulic e Gonzalez serve un mediano e probabilmente verrà portato anche Minala. Restano poi da chiudere, ricorda il Corriere dello Sport (F.Patania), alcune comproprietà come quella di Tommaso Ceccarelli, a metà con la Feralpi, che la Lazio vorrebbe riscattare per poi girarlo in prestito. Verrà deciso anche il destino di Zampa, in comproprietà con la Salernitana mentre Falasca verrà riscattato dal Cuneo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.