Mihajlovic si rammarica: "Se sbagli tanti gol le grandi ti puniscono ed è giusto così. Meritiamo l'Europa"

Pubblicato 
sabato, 16/05/2015
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 3 minuti

INTERVISTE SAMP-LAZIO - Una sconfitta che comunque brucia in casa blucerchiata, soprattutto considerando le almeno due chance clamorose buttate al vento. Ad esaminare lo stop casalingo con la Lazio della sua Samp è intervenuto il tecnico Sinisa Mihajlovic.

MIHAJLOVIC IN CONFERENZA STAMPA

Sul fatto che la Lazio non ha ricevuto ammonizioni
"So che noi le abbiamo prese. Questo lo dovete chiedere all'arbitro, non faccio questo di lavoro".

Sul fatto che la squadra abbia patito il gol subito
"Può darsi. Dopo aver subito il gol non abbiamo avuto la forza di reagire. Ho provato a mettere qualche attaccante in più per mettergli più pressione, ma non ci siamo riusciti".

Sulla sconfitta dell'Inter contro la Juve
"Sono abituato a vedere la mia squadra. Sono dispiaciuto che abbiamo sbagliato quelle occasioni. Potevamo fare meglio".

Sulla sconfitta con la Lazio
"Quando giochi con la Lazio non puoi permetterti di sbagliare le occasioni che abbiamo avuto. Non so se avremmo vinto se fossimo andati in vantaggio, ma non avremmo perso. Dispiace non aver portato a casa punti, le prossime partite non saranno facili".

MIHAJLOVIC A RAI SPORT

"Non possiamo ogni partita creare 5-6 occasioni per fare un gol. Non puoi permetterti questi errori perché le grandi squadre ti puniscono e perdi. E' stata una bella partita, sugli episodi non siamo stati fortunati e alla fine abbiamo perso. Adesso proveremo a vincere le restanti due. Non guardo gli altri, guardo la mia squadra. Sono arrabbiato e dispiaciuto per i gol sbagliati. Se ne avessimo fatto almeno uno sono convinto che non avremo perso. Boskov? Per me è stato come un secondo padre, vi ringrazio per esservi ricordati del suo compleanno. Se avessimo vinto la mia dedica sarebbe stata sicuramente per lui. Futuro? E' la prossima partita con l'Empoli e poi con il Parma".

MIHAJLOVIC A MEDIASET PREMIUM 

"Non ho chiesto spiegazioni all'arbitro, non voglio commentare gli episodi arbitrali. Abbiamo sbagliato due occasioni colossali, quando incontro le grandi squadre e non segni alla fine vieni sconfitto. Ci sono ancora due partite da giocare, saranno due gare difficili. Se vogliamo andare in Europa dobbiamo vincere entrambe le gare. La prestazione e l'atteggiamento ci sono stati, solo che non siamo riusciti a finalizzare tutte le occasioni create. Non cerchiamo alibi, adesso andiamo avanti: dobbiamo vincere le ultime due partite e basta. La Lazio ci ha messo in difficoltà nei primi 25 minuti, noi abbiamo sbagliato troppi passaggi. Dopo la mezz'ora siamo tornati a fare il nostro gioco, ma non siamo stati fortunati con gli episodi".

MIHAJLOVIC A SKY SPORT

"Era meglio vincere o non perdere, non possiamo avere sei occasioni per farne uno, oggi era più facile segnare che sbagliare e le grandi squadre ti puniscono ed è giusto che perdi. Il calcio è così. Facendo un gol sullo 0-0 non dico che avremmo vinto sicuramente, ma ameno non avremmo perso. Siamo dispiaciuti, ma ci restano 180 minuti per fare il nostro.Pensiamo a vincere le prossime, ci concentriamo sulla prossima. Se avessimo fatto i gol non penso che avremmo perso. Il futuro? Noi pensiamo di andare in Europa League e penso che ce la meritiamo per quanto fatto, dipende ancora tutto da noi e sarebbe un peccato non andarci. Volevamo mettere un po' di peso in avanti ma non abbiamo avuto forza di reagire dopo il loro gol, non siamo riusciti a renderci pericolosi. La Lazio è partita molto bene e noi abbiamo sbagliato troppi passaggi, loro pressavano alti. Avremmo dovuto sfruttare meglio la loro difesa alta. Okaka? Una flessione ci sta ed è normale, oggi è entrato abbastanza bene, ora abbiamo bisogno di tutti e vedremo chi far giocare domenica prossima. Trattenuta di Klose su Viviano sul gol? Bisogna recuperare subito, non pensare a quello che è successo.

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram