LAZIO-REAL SOCIEDAD 2-0. Cissè e Sculli confezionano la festa biancoceleste.

AMICHEVOLI. LAZIO-REAL SOCIEDAD, la cronaca del match LIVE

Le formazioni ufficiali, Lazio con il 4-2-3-1

(foto Getty Images)

Durante la presentazione grandi ovazioni per i nuovi acquisti, ma anche per Hernanes, Rocchi, Zarate e Brocchi. Fischi invece per Makinwa, Foggia e Garrido.

Reja ai microfoni di Sportitalia parla della prossima stagione e dei nuovi acquisti: ” La squadra è stata sicuramente rinforzata, siamo molto competitivi e il nostro obiettivo stagionale sarà la Champions. In attacco abbiamo preso due giocatori che la porta la vedono e che ci permettono di fare il salto di qualità, speriamo di dare delle soddisfazioni ai nostri tifosi“.

Lazio (4-2-3-1): 83 Marchetti, 5 Scaloni, 20 Biava, 3 Dias, 14 Garrido, 32 Brocchi, 24 Ledesma, 99 Cissè, 8 Hernanes , 6 Mauri, 9 Rocchi. All. Reja

Real Sociedad (4-3-3): Tono; Martinez, Mikel, Agirretxe, Xabi Prieto; Aranburu, Zurutuza, Illarra; Dani Estrada, De la Bella, Inigo Martinez. All. Montanier

PRIMO TEMPO

1′ – Calcio di inizio

3′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!!!!!!!!!! Sul calcio d’angolo dalla destra di Ledesma, Djibril Cissè anticipa tutti e insacca di testa l’1 a 0. Dopo appena 180 secondi il Leone Nero ha lasciato il suo segno sulla serata!

10′ Brivido per la Lazio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mischia davanti la porta di Marchetti che viene sventata da Ledesma.

17′ Conclusione di Mikel che finisce abbondantemente alta sopra la travesa .

22′ Punizione centrale di De la Bella, Marchetti blocca senza problemi.

24′ Lazio vicino al raddoppio: cross dalla sinistra di Cissè, Rocchi anticipa Tono ma non inquadra la porta.

28′ Ancora Rocchi: a tu per tu con il portiere spagnolo, il bomber biancoceleste non riesce ad imprimere la giusta forza al suo diagonale, Tono si salva in calcio d’angolo.

41′ Tiro di Cissè dal vertice sinistro smorzato da Martinez. Tono blocca la sfera.

46′ Contropiede pericoloso del Real Sociedad, Marchetti riesce a stoppare l’incursione centrale di Agirretxe.

FINE PRIMO TEMPO

Intervistato a bordo campo da Sportitalia il marcatore del primo tempo ha dichiarato: “E’ stato un grande inizio per me e sono molto contento. Questo è il mio secondo gol di testa e sono molto soddisfatto di averlo realizzato sotto la curva dei miei tifosi“.

SECONDO TEMPO

Sostituzioni in casa Lazio:

Kozak per Rocchi, Zarate per Cissè, Zauri per Scaloni, Matuzalem per Ledesma, Bizzarri per Marchetti

1′ Inizio della ripresa

6′ Buono spunto di Zurutuza che va al tiro dai 25 metri: palla di poco a lato.

12′ Azione di Zarate sulla sinistra: l’argentino si accentra e lascia partire un destro che finisce alto sopra la traversa.

15′ Sostituzioni Lazio: Diakite per Biava, Sculli per Mauri.

25′ La partita cala di intensità: poche le occasioni da ambo le parti.

30′ Conclusione pericolosa da parte di Mauro Zarate: la palla, leggermente deviata da un difensore, sfiora il palo di sinistra del portiere basco.

31′ Sostituzione Lazio: Stendardo per Dias.

36′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!!!!!!!!! Coss preciso di Matuzalem dalla trequarti, Sculli anticipa il suo marcatore e di testa insacca la palla in fondo alla rete! Lazio 2 Real Sociedad 0.

39′ Ammonizione per Hernanes.

40′ Ammonizione anche per Llorente.

42′ La partita si incattivisce: altra ammonizione, stavolta ai danni di Kozak.

44′ Bellissimo uno-due tra Zarate e Hernanes che porta l’argentino al tiro. La sua conclusione finisce però a lato.

45′ FINE DELLA PARTITA

DANIELE GARGIULO

Commenta l'articolo con il tuo account Facebook