CARRIZO E ALMEYDA rischiano la retrocessione con il River Plate

CARRIZO E ALMEYDA rischiano la retrocessione con il River Plate

I due ex biancocelesti dovranno affrontare i playout contro il Belgrano per evitare un’ incredibile retrocessione in seconda divisione…

(foto Getty Images)

In Argentina si sta consumando un dramma sportivo senza precendenti. Il River Plate rischia la retrocessione in seconda divisione dopo aver perso le ultime sette partite. La sconfitta più recente risale a ieri sera quando, davanti al proprio pubblico, perde contro il Lanus nell’ultima giornata del torneo Clausura.  A nulla è valso il gol del pareggio siglato da Lamela, oggetto del desiderio di molti club italiani e europei. La gara termina 2-1 e ora il River si vede costretto a giocare lo spareggio playout per evitare la temuta e inattesa retrocessione. Gli appuntamenti sono fissati: mercoledì sera alle 21 (ora argentina) la gara di andata in casa del Belgrano e domenica il ritorno a Buenos Aires. A difendere la porta del River ci sarà lui, Juan Pablo Carrizo, l’uomo che la Lazio ha gentilmente rispedito al mittente e che ora, insieme al mittente, rischia di retrocedere in seconda divisione. Ma il portiere non è l’unico ex biancoceleste a giocarsi la permanenza in Primera. Un altro e assai più amato giocatore è uscito ieri sera dal campo sotto la protezione della polizia per difendersi dall’ira dei tifosi biancorossi: Matías Jesús Almeyda. Il centrocampista della Lazio dello scudetto del 2000 ha giocato l’ultima gara del torneo Clausura con 37 primavere sulle spalle e in una precaria condizione fisica. Ma ‘El Pelado’ (così lo chiamano in Argentina) è sempre stato un lottatore e senza dubbio si batterà fino alla fine per evitare una retrocessione che avrebbe dell’incredibile. In 110 anni di storia il River ha vinto 33 titoli nazionali e 5 coppe internazionali e, come l’Independiente, non è mai scesa in Seconda Divisione. ¡Vamos, Matìas!

 

Linda Borgioni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here