LOTITO e PIOLI caricano la LAZIO, a MILANO con tre ballottaggi

QUI LAZIO – Finalmente si riparte con la Serie A. Domani pomeriggio alle ore 18.00 la LAZIO sarà ospite del MILAN (CLICCA QUI PER LEGGERE GLI APPROFONDIMENTI E LE CURIOSITA’ DEL MATCH) e darà inizio alla propria stagione che parte con l’ottimismo di LOTITO e PIOLI. Il presidente è sicuro che sarà “una grandissima stagione” e l’allenatore capitolino non nasconde le ambizione della sua squadra in conferenza stampa: “Non ho mai vinto a Milano ma mai ho allenato la Lazio. Dobbiamo privare a portare a casa la vittoria, voglio che la squadra faccia la partita. Vogliamo tornare in Europa e siamo competitivi per arrivarci”. Nella rifinitura svolta prima della conferenza stampa ha provato una formazione schierata con il 4-3-3, ormai modulo di riferimento, ma scioglierà i dubbi di formazione solo domattina. E tre sono i ballottaggi: CANA-GENTILETTI, BIGLIA-LEDESMA e KLOSE-DJORDJEVIC con i primi in vantaggio sui secondi, mentre CAVANDA non rientra nemmeno nella lista dei convocati. Dopo la sfida di Milano ci sarà la Serie A osserverà una giornata di riposi, prima di riprendere domenica 14 settembre con l’esordio casalingo contro il CESENA. Da Milano arrivano le parole di stima del tecnico rossonero  Filippo INZAGHI:La LAZIO potrebbe essere la sorpresa della Serie A”. Sfortunato PAZZINI, fuori dalla lista convocati per un problema muscolare. La Curva Nord, ancora in aperta contestazione contro LOTITO, deciderà solo alla chiusura del mercato se tornare allo stadio, ma avverte: “Se lo facciamo è solo per la LAZIO, ma la protesta non si placherà

CALCIOMERCATO – Intanto si avvicina la scadenza della sessione estiva del calciomercato e la dirigenza biancoceleste continua a lavorare per provare a piazzare qualche giocatore in esubero. In lista di sbarco ci sono sempre CIANI (che piace in Inghilterra), CAVANDA, per il quale si sono mosse anche squadre turche, e GONZALEZ: ma sono tre casi spinosi per la LAZIO che vuole cederli a titolo definitivo e non in prestito. Anche KONKO potrebbe lasciare Formello: su di lui oltre al GENOA c’è la FIORENTINA. L’ultima novità in uscita potrebbe essere Federico MARCHETTI che piace a SASSUOLO e SAMPDORIA, ma LOTITO non intende concedere sconti soul cartellino.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TG DI LAZIONEWS.EU

La redazione di Lazionews.eu

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.