(getty images)
(getty images)

NOTIZIE SS LAZIO – “Nello spogliatoio c’è un ottimo clima, tutti i ragazzi sono motivati“. Queste le parole di Giampiero GASPERINI, allenatore del GENOA, alla vigilia della gara con la LAZIO, in conferenza stampa. “I loro giocatori sono tutti di primissima fascia, molto forti, e di un valore assoluto e indiscusso. Non è partita benissimo, ma è reduce dal pareggio di Milano. Inoltre psicologicamente stanno pagando l’exploit della Roma. PETKOVIC? Non lo conosco personalmente, ma mi piace come persona e come allenatore. Il mio GENOA? Tutti ragazzi motivati e che si impegnano molto, inoltre nello spogliatoio c’è un ottimo clima. Dobbiamo alzare la nostra qualità di gioco, partita dopo partita. Un conto sono le intenzione e un conto è quello che trovi sul campo; dobbiamo essere pronti a leggere ogni volta una gara diversa e dare il massimo sempre. Sappiamo benissimo che dobbiamo migliorare ma è evidente che ogni partita ha la sua storia. La rosa è folta e ci permette una buona scelta a seconda dell’avversario che si va ad affrontare. La convocazione di Tozser. E’ un premio per lui, se lo merita per la sua serietà e il suo impegno. Ci piacerebbe passare nella parte sinistra della classifica ma dobbiamo essere prima di tutto realisti, il campionato è difficile e in generale c’è grande equilibrio tra le squadre. Dobbiamo continuare ad avere grande umiltà e se sapremo crescere e migliorarci saremo i primi a pensare di toglierci dalle zone basse dalle classifica”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.