PIOLI INTERVISTA LAZIO FIORENTINA – Stavolta Pioli esce dall’Olimpico a mani vuote. La Fiorentina saluta la Coppa Italia dopo l’1-0 subito contro la Lazio. Il tecnico piacentino, ex laziale, ha parlato della gara e dei motivi che, secondo lui, hanno portato alla sconfitta. Queste le sue parole a Rai Sport.

LA GARA – “E’ mancato il primo tempo, troppo imprecisi e poco pericolosi. Nel secondo tempo non siamo riusciti a rimediare allo svantaggio. Meritavamo più recupero. Nel primo tempo il nostro portiere si è fatto trovare pronto, sono contento”.

CHIESA – “Nella nostra costruzione non è quella la sua posizione, ma la Lazio ha avuto merito di approfittare dei nostri errori”.

SAPONARA – “Abbiamo perso troppi palloni. La Lazio ha intensificato la sua partita di attesa e i nostri giocatori offensivi hanno avuto difficoltà”.

LAZIO – “Siamo stati troppo imprecisi tecnicamente, ci voleva più lucidità e precisione. Quando non riesci a far arrivare palloni precisi agli attaccanti questi non riescono ad essere incisivi”

BADEL – “Le scelte non sono fatte per il mercato. Badel aveva speso tanto a Cagliari. Contro un avversario così forte ci voleva una prestazione migliore. Contro il Milan? Probabile, l’avversario vorrà riprendersi ma vedremo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.