CAGLIARI LAZIO PROTO – La Lazio, in vista della finale di mercoledì, vince 1-2 a Cagliari e scavalca momentaneamente il Torino. Al termine del match Silvio Proto, al suo esordio in Serie A, ha commentato così il match ai microfoni della radio ufficiale del club.

MATCH – “Era importante vincere questa partita, altrimenti mercoledi non avremmo avuto fiducia per affrontare una grande squadra come l’Atalanta. Mercoledi è la partita più importante della stagione, speriamo che ci siano tanti tifosi, vogliamo vincere insieme”

INFORTUNIO – “Non potevo respirare, sono stato un po’ nel panico, non ho visto Lulic arrivare. Lui mi ha detto che non dovevo uscire ma io dovevo scegliere velocemente e ho preso il suo ginocchio. Non è niente di grave, io non sono uno che perde tempo e anche quando ho preso il cartellino non stavo perdendo tempo”

PARATA – “Sulla parata di Deiola mi sono buttato come un morto di fame che deve mangiare, è esperienza. Per fortuna ci sono riuscito e abbiamo vinto.”

STRAKOSHA – “La cosa più importante è che torna in porta Strakosha, ha fatto una grande stagione, io sono portiere e posso dire che spero con tutto il cuore che mi possa far vincere la Coppa”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.