NOTIZIE LAZIO – Alle prese con un’elognazione di primo grado all’adduttore sinistro, Stefan RADU non getta la spugna e sta cercando in tutti i modi di tornare a disposizione di mister PIOLI in tempo per la sfida di domenica contro il CESENA. Per valutare meglio la situazione clinica, il giocatore si è recato in Paideia per degli esami di controllo: entro la giornata si avranno maggior certezze sui tempi di recupero, ma – stando a quanto raccolto dalla nostra redazione – difficilmente verrà impiegato. Il quadro clinico non è ancora confortante, la condizione del giocatore continuerà ad essere valutata quotidianamente ma lo staff medico avrebbe sconsigliato allo stesso di scendere in campo. I giorni per un eventuale recupero sono pochi ed il rischio di una possibile ricaduta, con rischio di un peggioramento dell’infortunio, sono molto alti. RADU in passato si è reso protagonista di recuperi-lampo, ma questa volta potrebbe essere costretto ad alzare bandiera bianca.

LA CRONACA DELL’EVENTO

Ore 14.00 – Puntualissimo Stefan RADU si presenta all’ingresso della struttura medica. “Come sto? Speriamo bene, ora vediamo”, sono le sue dichiarazioni rilasciate ai cronisti presenti tra cui quello di Lazionews.eu

800 radu paideia 9 settembre 00

Ore 15.04 – Il romeno lascia la clinica ospedaliera: “Sto bene”, la risposta alle domande dei cronisti presenti, tra cui quello di Lazionews.eu, “Gioco domenica? Adesso vediamo cosa mi dice il dottore…”, glissa prima di entrare nella propria autovettura.

800 radu paideia 9 settembre 01

(Fine)

LAZIONEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE 

con Francesco Iucca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.