CALCIOMERCATO

Primavera, Ndrecka: “Sarebbe bellissimo raggiungere i play-off, ma il nostro obiettivo è la salvezza”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

PRIMAVERA LAZIO NDRECKA – La Primavera della Lazio allenata da mister Menichini sta vivendo un buon momento, con due vittorie e un pareggio nelle ultime tre partite. Ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste, ha parlato il giovane Angelo Ndrecka sull’andamento della stagione.

Primavera Lazio, le parole di Ndrecka

“Venivamo da due vittorie consecutive, con la Sampdoria poteva essere la terza ma abbiamo pareggiato. Con l’Atalanta sarebbe stata una partita interessante ma la partita è stata rinviata. Speravo di giocare complice la squalifica di Falbo. Il Chievo per me è una famiglia, con loro ho esordito in Serie A. Devo tutto al club gialloblù. Il giorno del mio debutto ero un po’ assente con la testa: da quando mister Di Carlo aveva annunciato la formazione non ho più capito nulla! Mi auguro di poter rivivere un’esperienza simile con la Lazio

Sugli obiettivi

Atalanta e Cagliari sono le prime della classe, quindi per noi può essere un vantaggio doverle affrontare più in là. Prima o poi, però, dobbiamo sfidare tutte le squadre. Sicuramente il Chievo è maggiormente abbordabile rispetto a nerazzurri e rossoblù. Raggiungere i play-off sarebbe certamente bellissimo, il primo obiettivo però resta il raggiungimento della salvezza nel più breve tempo possibile”.

Sulla Lazio di Inzaghi

“In prima squadra ci sono calciatori di altissimi calibro come Milinkovic, Leiva, Luis Alberto e Immobile. Sono giocatori che vedono calcio dove nessun altro riesce. Quando ho la possibilità di allenarmi con loro provo ad apprendere il più possibile”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI