CALCIOMERCATO. Lazio e West Ham continuano a trattare: per sostituire Anderson occhi in Ucraina

LAZIO ANDERSON BERNARD – Continua la trattativa tra Lazio e West Ham per portare a Londra Felipe Anderson: dopo i primi “no” di Lotito, il club inglese è pronto ad alzare la sua offerta a 35 milioni più 3 di bonus per strappare il brasiliano ai biancocelesti e soddisfare le richieste del proprio mister Pellegrini. C’è ancora distanza ma il club londinese, forte dell’accordo con il giocatore, confida sulla buona riuscita della trattativa.

BERNARD – Archiviata la vendita di Anderson spetterà al Ds Tare e alla società non farsi trovare impreparati e regalare ad Inzaghi il sostituto del brasiliano. Tra i tanti nomi presi in considerazione dal direttore sportivo laziale ci sarebbe anche quello del sudamericano Bernard. Il centrocampista, dal 2013 allo Shakhtar, ha comunicato al club ucraino la decisione di non rinnovare il proprio contratto in scadenza il 30 giugno e rappresenterebbe perciò una grande occasione a parametro zero. Il fantasista, classe 1992, si è messo in grande mostra quest’anno in Champions League dove, grazie ai suoi 3 gol, ha trascinato lo Shakhtar fino agli ottavi di finale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.