CONFERENZA D’Aversa: “Lazio forte, ma noi vogliamo fare risultato. Il rugby non sia un alibi”

CONFERENZA PARMA – Alla vigilia di Lazio-Parma, D’Aversa è intervenuto in conferenza stampa per commentare la gara. Queste le sue parole.

LAZIO PARMA – “L’obiettivo è quello di andare a Roma cercando di fare risultato, contro una squadra forte in ogni reparto e con grandi individualità. La Lazio ha calciatori molto forti tecnicamente ma sono bravi a sfruttare anche la prestanza fisica. È una squadra completa.
Domani andremo a Roma con la determinazione e la voglia di fare bene, non dobbiamo avere soggezione nel giocare in uno stadio così importante. La Lazio è una squadra molto ordinata e compatta, sono bravi a sfruttare anche le ripartenze con calciatori di gamba a campo aperto. Servirà una grande partita in entrambe le fasi. Abbiamo tanto da perdere, se pensiamo di affrontare la partita in maniera più serena, abbiamo sbagliato tutto. Dobbiamo affrontare le partite in maniera “ignorante” come abbiamo fatto dall’inizio dell’anno, per cercare di portare a casa punti indipendentemente dall’avversario “.

PARMA – “Non ci saranno Barillà, Sierralta, Stulac e Scozzarella che è squalificato. È emozionante per me domani poter raggiungere le 100 panchine con il Parma ma quello che mi preme di più è raggiungere un risultato importante contro la Lazio. Non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo”.

LAZIO – “Senza Immobile giocherà Caicedo che su 10 partite giocate ha vinto 9 volte. È una squadra forte, l’anno scorso ha perso la Champions all’ultima giornata e ha mantenuto la stessa ossatura. Dobbiamo fare una grane partita, pensando di poter portare a casa il risultato e voglia di dimostrare di non esser inferiori, nonostante sulla carta la Lazio sia più forte. Inzaghi è stato molto bravo, dimostrando di essere un grande allenatore”.

RUGBY – “Sinceramente non ho visto le condizioni del campo. Per me non ci devono essere alibi, se il campo sarà in brutte condizioni ci sarà sia per noi che per loro”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.