CRONACA PRIMAVERA, Palermo-Lazio 5-0: biancocelesti eliminati

PRIMAVERA PALERMO LAZIO – Risultato pesante quello incassato dalla Lazio Primavera contro il Palermo nella sfida di oggi pomeriggio, tenutasi a Carini. Dopo un primo tempo all’insegna di (poche) occasioni da ambedue le parti, i secondi quarantacinque minuti hanno invece segnato un incubo per gli uomini di Bonacina. I siciliani passano in vantaggio al 69′ su calcio di rigore grazie alla realizzazione dell’appena entrato Santoro. Il raddoppio arriva  un minuto dopo con Minacori. Al 72′ grande occasione per il club di Formello di accorciare le distanze dagli undici metri ma Capanni si fa parare il rigore da Al Tumi. Al minuto 82 ci pensa Lucera a chiudere la partita siglando il 3-0. I capitolini, incapaci di reagire, subiscono anche il 4-0 firmato sempre da Lucera che sfoggia così la sua doppietta e il quinto gol giunto al 90′ realizzato da Gambino. Passaggio, quindi, meritato per i rosanero che affronteranno la vincente della sfida fra Lecce e Crotone..

Primo turno eliminatorio Primavera Tim Cup

Mercoledì 26 settembre, ore 14:30

C.S. Pasqualino Stadium di Carini (PA)

PALERMO (3-4-3): Al Tumi; Fradella, Marchese, Angileri, Gallo, Leonardi, Gambino, Ruggiero, Louka, Minacori, Mendola. A disp.: Avogadri, Petrucci, De Marino, Santoro, Garofalo, Sicuro, Rizzo, Lucera, Cannavo, Birligea. All.: Scurto

LAZIO (4-4-2): Alia; De Angelis, Kalaj, Baxevanos, Petricca; Czyz, Bianchi, Mohamed, Falbo; Capanni, Rezzi. A disp.: Marocco, Franco, Francucci, Arapi, Shoti, Cerbara, Cesaroni, Scaffidi. All.: Valter Bonacina

Arbitro: Fabio Pirrotta (sez. di Barcellona Pozzo di Gotto)
Assistenti: Giuseppe Trischitta e Milos Tomasello Andulajevic.

LA CRONACA

90′ + 4′ – Triplice fischio di Pirrotta. Il Palermo stende la Lazio 5-0. I biancocelesti eliminati.

90′ st – 4 minuti di recupero;

90′ st – Gambino in rete, i rosanero volano sul 5-0;

88′ st – Ancora GOL del Palermo, Lucera sigla la sua doppietta;

86′ st – Rezzi resta a terra in seguito a un colpo alla spalla

84′ st – Ancora Lucera vicino al gol, salva Alia;

82′ st – Lucera chiude la partita e firma il 3-0 per il Palermo;

81′ st – Cartellino giallo per Bianchi e Angilieri;

80′ st – Santoro ci prova, Alia respinge in calcio d’angolo;

79′ st – Rimane a terra Abukar, si rialza a fatica;

78′ st – Ammonito Lucera;

77′ st – Scintille in area tra Rizzo e Abukar;

76′ st – Ultima sostituzione per il Palermo: Lucera entra al posto di Minacori;

75′ st – Secondo cambio per i biancocelesti: fuori Falbo dentro Cerbara;

73′ st – Sbaglia Capanni: Al Tumi prontamente para il rigore;

72′ st – Calcio di rigore per la Lazio a causa di un fallo di mano in area;

70′ st – I rosanero si portano sul 2-0, gol di Minacori su doppia sponda;

69′ st – Palermo vicino al raddoppio con Louka;

68′ st – Padroni di casa in vantaggio 1-0, Santoro dal dischetto non sbaglia;

67′ st – Calcio di rigore per il Palermo, cartellino giallo per Falbo;

63′ st – Altro cambio per Scurto: esce Leonardi ed entra Santoro;

62′ st – Un cross di Gambino si trasforma, a causa del vento, in un tiro: la palla finisce alta sopra la traversa;

56′ st – Calcio di punizione per i rosanero, tira Gambino: sul fondo di poco;

54′ st – Terzo cambio per il Palermo, fuori Marchese e dentro Sicuro;

53′ st – Shoti svirgola col mancino ma nulla da fare, palla sul fondo;

50′ st – Ci prova da lontano Petrucci, nessun problema per Alia;

48′ st – Problema al gomito per Marchese;

46′ st – Inizia secondo tempo, doppio cambio per il Palermo: fuori Fradella e Mendola dentro Rizzo e Petrucci;

45′ + 3′ pt – Finisce primo tempo, 0-0 tra le due le squadre che si recano negli spogliatoi;

45′ + 2′ – Il tiro piazzato di Rezzi finisce sul fondo;

45′ + 1′ pt – Calcio di punizione per la Lazio per fallo su Rezzi. Ammonito Fradella;

45′ pt – 3 minuti di recupero;

45′ pt – Conclusione di Rezzi, la palla esce di pochissimo alla destra di Al Tumi;

42′ pt – Cross di De Angelis ma Rezzi non ci arriva, la lascia sfilare Angileri;

37 pt’ – Calcio d’angolo per il Palermo: colpo di testa di Mendola ma la palla finisce sul fondo;

34′ pt – Prima sostituzione (forzata) per i biancocelesti: fuori Petricca dentro Shoti;

33′ pt – Altra occasione per la Lazio su tiro strozzato di Czyz, Al Tumi la prende senza problemi;

29′ pt – Traversone per Capanni, spazza via Angileri;

27′ pt – Duello aereo, Falbo a terra. Rientra senza problemi;

21′ pt – Calcio di punizione per la Lazio, ci prova Bianchi ma nessun problema per il portiere rosanero;

16′ pt – Conclusione dalla distanza di Mendola, controlla Alia;

14′ pt – Scintille tra Rezzi e Leonardi su un calcio di punizione;

6′ pt – Colpito al volto Petricca che rimane a terra;

1′ pt – Ci siamo, inizia la gara!

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.