BRASILE-GERMANIA 1-7. È ‘samba’ GERMANIA, BRASILE umiliato. KLOSE è l’uomo dei record

BRASILE 2014 – Un’umiliazione così grande nessuna poteva mai prevederla. La GERMANIA batte il BRASILE 7-1 e si qualifica per la finale. Domani scoprirà la sua avversaria: ma sia l’ARGENTINA che l’OLANDA sono avvisate e saranno giustamente spaventate dopo questa pioggia di reti rifilate ai padroni di casa. I verdeoro partono bene, ma sono gli europei a sbloccare il match con un piattone di MULLER sugli sviluppi di un calcio d’angolo, merito anche di KLOSE che di esperienza fa blocco su David LUIZ che non riesce a scalare sull’attaccante. Ma al 23 minuti è proprio KLOSE a trovare la via del gol e a diventare l’uomo dei record, colui che ha segnato il maggior numero di reti nella storia delle manifestazioni mondiali. Il BRASILE è shoccato e subisce nei successivi 4 minuti tre gol: doppietta di KROOS e sigillo di KHEDIRA . Il primo tempo termina con un clamoroso 5-0 che nessuno si sarebbe mai aspettato. Nella ripresa girandola di cambi, i sudamericani provano a regalare qualche emozione ai propri tifosi ma NEUER si erge a protagonista del match e respinge tre conclusione in pochi minuti. Terminata questa forte e confusa fase di spinta, LOEW manda KLOSE sotto la doccia a prendersi i meritati applausi. Il problema per i carioca è che il suo sostituto, SCHUERRLE, ha tanta voglia di segnare e rifila altre due reti al malinconico Julio Cesar. I tifosi tedeschi inziano a tifare BRASILE, quelli brasiliani applaudono i giocatori teutonici mostrando quanto possa essere bello e sportivo un Mondiale. Al 90 arriva il gol di OSCAR per i padroni di casa, poi l’arbitro dice che può bastare così. Pioggia di fischi per la squadra padrona di casa, che avrà l’occasione di redimersi vincendo almeno la finalina per il terzo posto. Chapeau. 

La partita di KLOSE
Inizia male fallendo sprecando un paio di occasioni in cui preferisce provare a superare in dribbling l’avversario piuttosto che servire i compagni meglio sistemati in campo. Ma diventa protagonista indiretto già nel primo gol: il suo “blocco” su David LUIZ permette a MULLER di impattare senza problemi la palla e di spedirla in rete. Poi diventa l’uomo dei record realizzando una rete per lui storica. Tutto il resto della sua partita, comunque decisamente positiva, va in secondo piano: bisogna solo celebrare l’uomo e il professionista Miroslav KLOSE! Infinito!

Carmine Errico
Twitter: @carmineerrico

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

BRASILE (4-2-3-1): 12 Julio Cesar; 23 Maicon, 4 David Luiz, 13 Dante, 6 Marcelo; 5 Fernandinho 8 (dal 1 st. 8 Paulinho,), 17 Luis Gustavo; 11 Oscar, 20 Bernard, 7 Hulk (dal 1 st. 16 Ramires); 9 Fred (dal 25′ st 19 Willian)
A disp: 1 Jefferson, 14 Maxwell, 15 Henrique, 18 Hernanes,  22 Victor, 2 Dani Alves,  21 Jô
All. Felipe Scolari

Squalificati: 3 Thiago Silva. Indisponibili: 10 Neymar

GERMANIA (4-2-3-1): 1 Neuer; 16 Lahm, 5 Hummels (dal 1 st. 17 Mertesacker), 4 Howedes, 20 Boateng;  7 Schweinsteiger, 6 Khedira;  8 Ozil, 18 Kroos, 13 Muller; 11 Klose (dal 13′ st 9 Schuerrle).
A disp: 22 Weidenfeller, 12 Zieler, 2 Grosskreutz, 3 Ginter, 21 Mustafi, 15 Durm, 6 Khedira, 14 Draxler, 10 Podolski, 19 Gotze, 23 Kramer
All: Loew
Indisponibili: 21 Mustafi, Squalificati: Nessuno

Arb: Moreno Rodriguez (Mex)

Marcatori: all’11. pt. MULLER (G), al 24 pt. KLOSE (G), al 23 pt. KROOS (G), al 24 pt. KROOS (G), al 29 pt. KHEDIRA (G), al 24′ st SCHUERRLE (G), al 34 st. SCHUERRLE (G). al 45 st. OSCAR (B)
Ammoniti: DANTE (B)

LAZIONEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE

LA CRONACA DEL MATCH

Primo tempo

0′ Si parte! È la GERMANIA  a battere il calcio di inizio

1′ Part forte il BRASILE che guadagna subito un calcio di angolo, che non crea problemi alla difesa tedesca

2′ Marcelo recupera palla al limite dell’area tedesca e prova subito la conclusione dai 18 metri: diagonale che non crea nessun problema e si spegne a lato

3′ Parte bene il Brasile:HULK si invola sulla sinistra arriva sul fondo e mette la palla in mezzo per BERNARD, anticipato in presa bassa da NEUER

3′ Ripartenza velocissima dei tedeschi, la palla arriva a KLOSE che prova superare in dribbling DANTE al limite dell’area e non vede lo smarcato MULLER alla sua destra. Contrasto vinto dal brasiliano: occasione sfumata

7′ Arriva subito la risposta dei tedeschi: palla su MULLER che dalla sinistra mette in mezzo, la palla arriva a OZIL sul secondo palo che fa da torre per l’inserimento di KHEDIRA: tiro al volo dal dischetto del rigore respinto da un compagno di squadra

11′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA CON MULLER. Angolo dalla sinistra per i tedeschi ,tutti i difensore seguono il movimento di KLOSE sul primo palo, ma la palla arriva a MULLER che, indisturbato a pochi passo dalla linea di porta, con un piatto al volo porta in vantaggio i suoi

16′ Vola MARCELO sulla fascia sinistra, il terzino entra in area e viene anticipato in scivolata da LAHM. Intervento pulito del terzino destro tedesco, ma MARCELO protesta

17′ Palla lunga per OSCAR posizionato dentro l’area di rigore defilato sulla destra: il centrocampista stoppa la palla verso l’indietro poi si avvita e fa partire una conclusione in diagonale deviata da HUMMELS

21′ Ci prova KLOSE con un tiro dal limite dell’area: la palla termina docile tra le braccia di JULIO CESAR

23′ GOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! MIRO KLOSE! Gol storico per Klose, che sigla il raddoppio e il suo 16° gol ai Mondiali. Sponda di Muller per il centravanti della Lazio che si fa parare il primo tiro da Julio Cesar, ma poi lo trafigge sulla corta respinta. Brasile in bambola.

24′ GOOOOOOOOOOOOL GERMANIA! KROSS! Il centrocampista tedesco dal limite dell’area di rigore realizza il terzo gol

25′ GOOOOOOOOOOOL GERMANIA! ANCORA KROOS INCREDIBILE! TRE gol in tre minuti. Partita surreale. La Germania irride il Brasile e sigla il quarto gol ancora con Kroos. Partita assurda e lacrime brasiliane in tribuna

 29′ GOOOOOOOOOOL GERMANIA! KHEDIRA! Assurdo quello che sta succedendo. Difesa brasiliana inesistente e quinto gol di Khedira che batte Julio Cesar dopo un assist di Ozil.

32′ KROOS sfiora il tris. Il tiro del numero 18 della Germania viene deviato e rischia di tradire Julio Cesar. Solo corner.

41′ OSCAR dalla sinistra si accentra e prova il tiro con il destro, palla deviata

45′ Si gioca fino al 46′

45+1′ TERMINA IL PRIMO TEMPO

 

Secondo tempo

0′ Si riparte con tre cambi, due per il Brasile, uno per la Germania

0′ Fuori Hulk e dentro Ramires.

0′ Per la Germania fuori Hummels dentro Mertesacker

4′ BRASILE PERICOLOSO!! Azione sulla destra di Ramires che prova il cross in area, ma Neuer si tuffa e devìa anticipando tutti.

6′ Grandissimo NEUER che respinge due volte la conclusione ravvicinata di Ramires.

13′ Standing ovation per Miro KLOSE, recordman mondiale, per fare posto a Schuerrle.

14′ Miracolo di Julio Cesar che con la punta delle dita evita che il tiro a giro di Mueller si insacchi sotto il sette.

18′ Ancora il portiere brasiliano evita il peggio in uscita su Schweinsteiger

22′ Prima ammonizione del match per Dante per un’entrataccia su Muller.

24′ GOOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA. Il sesto gol però arriva e a metterlo a segno è il nuovo entrato Schuerrle che sfrutta di piattone un assist di Lahm.

25′ Esce sotto una pioggia di fischi Fred per far posto a Willian.

30′ Per la Germania altro cambio: entra DRAXLER, esce KHEDIRA.

34’GOOOOOOOOOOOOOL GERMANIA. Sempre più incredibile a Belo Horizonte: arriva anche il settimo gol ad opera ancora di SCHUERRLE con una staffilata che sbatte sulla traversa e si insacca.

44′ Ancora Germania: questa volta è OZIL a sbagliare da pochi passi

45’GOL BRASILE. Magrissima consolazione per il Brasile con il gol di Oscar

 45+1′ Finisce qui il match: clamorosa debacle dei brasiliani

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.