lazionews-lazio-capanni-primavera

INDISCREZIONE LN LAZIO CAPANNI CALCIOMERCATO – Negli ultimi giorni di calciomercato le voci di un possibile addio di Luan Capanni dalla Lazio si sono fatte sempre più insistenti. I capitolini infatti non hanno esercitato l’opzione di rinnovo e dal 30 giugno l’attaccante brasiliano avrebbe potuto lasciare la Capitale. Il talento del brasiliano non è passato inosservato e ancor prima dell’apertura del mercato su di lui si è fiondato il Milan. I rossoneri hanno corteggiato Capanni direttamente attraverso Maldini e Boban, garantendogli un progetto di crescita costante ed un inserimento in pianta stabile in prima squadra.

La prima stagione di Capanni nella Primavera della Lazio

CAPANNILuan Capanni è uno dei talenti più cristallini della Primavera biancoceleste. Classe 2000, il brasiliano è un attaccante atipico dotato di un fisico statuario (1,90cm) e una tecnica invidiabile. Tare l’ha prelevato dal settore giovanile del Flamengo e nella sua prima stagione in Italia ha stupito tutti. Una promozione tramite i play off e 13 gol in Primavera 2 è il suo bottino nella sua prima stagione in Italia. Inzaghi inoltre nel finale di campionato gli ha regalato l’esordio in Serie A nel match contro il Torino. In questa sessione di mercato molti oltre al Milan, hanno messo gli occhi su di lui ma come rivelato dal suo agente, la Lazio non avrebbe nessuna intenzione di lasciarsi scappare il talento di Capanni.

L’agente di Capanni smentisce possibili trattative

INDISCREZIONE LN – Per fare chiarezza la nostra redazione ha contattato il procuratore di Luan Capanni, Jim Joorabchian. Il manager ha smentito ogni possibile trattativa con altre società affermando seccamente: “Non ci sono possibilità che Capanni lasci la Lazio in questa sessione di mercato”. In attesa quindi di capirne di più sulla volontà della società rispetto alla giovane promessa una prima importante risposta è già arrivata: la storia tra la promessa brasiliana e la Lazio non è ancora finita.

Nelli-Santoboni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.