CALCIOSCOMMESSE. AVV. GENTILE: "Siamo assolutamente tranquilli. I convocati non sono automaticamente inquisiti"

Pubblicato 
mercoledì, 28/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOSCOMMESSE. AVV. GENTILE: "Siamo assolutamente tranquilli. I convocati non sono automaticamente inquisiti"

Il legale biancoceleste tranquilizza l'ambiente dopo la convocazione di Brocchi e Mauri

L'avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile, tranquillizza i tifosi biancocelesti, alla luce delle convocazioni di Brocchi e Mauri da parte del Procuratore federale Palazzi nell'ambito dell'inchiesta sul Calcioscommesse. Il legale dela società biancoceleste chiarisce una posizione importante ai microfoni di Radio Sport 24:

 «Ho sentito Lotito in questi giorni, ma non c'è nessun procedimento penale e sportivo nei confronti della Lazio quindi siamo assolutamente tranquilli. La Lazio ha parlato con tutti i suoi tesserati quando è venuta fuori l'indagine di Cremona , avendo ampie rassicurazioni dagli stessi circa eventuali atteggiamenti contrari al codice sportivo. Non è detto che i convocati alle audizioni siano automaticamente inquisiti, ad esempio nel caso di Mauri e Brocchi esse rientrano nell'ambito dell'accertamento di responsabilità altrui. Questa vicenda non deve toccare l'animo di nessun nostro tesserato perchè nessuno è coinvolto direttamente»,.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram