CALCIOMERCATO

Corradi: “I miei anni alla Lazio sono stati fantastici. Il gruppo era formidabile”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

CORRADI LAZIO INTERVISTA – In questo lungo periodo di stop, molti ex calciatori si sono concessi ai tifosi per lunghe interviste piene di aneddoti per allietare il momento difficile per tutti. Pochi minuti fa l’ex Lazio, Bernardo Corradi, ha parlato a SkySport del suo passato in biancoceleste e del suo approdo a Valencia. Ecco le sue parole.

Lazio e Valencia

“Il mio percorso calcistico è stato particolare, ho iniziato dai dilettanti e sono arrivato in Nazionale. Alla Lazio la prima grande esperienza, andai al Valencia per riconoscenza ma ero già d’accordo con il Milan. Ho viaggiato tanto, per fortuna sempre in bellissime città ma poi mi sono fermato a Roma. Fui ceduto in uno scambio ai biancocelesti, arrivai in uno spogliatoio importante con giocatori fortissimi. Mi trovai in un ambiente in cui chiunque ti ferma per strada e ti chiede di fare gol, c’è una pressione incredibile. Poi io e Fiore andammo al Valencia per l’estinzione di un debito, avevo l’accordo con un’altra squadra, che era il Milan, ma andai lì proprio per ringraziare una società che mi aveva dato la possibilità di arrivare anche in Nazionale. Tendo sempre a vivere la città, anche perché sono quasi sempre stato single e ho avuto la fortuna di frequentare luoghi stupendi e giocare in altri tre paesi oltre l’Italia. Poi abbiamo scelto Roma, perché è stupenda e perché è vicina anche ai nostri genitori”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI