CORRIERE DELLA SERA. Marchetti e la kick boxing per migliorare i riflessi

Pubblicato 
mercoledì, 28/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

CORRIERE DELLA SERA. Marchetti e la kick boxing per migliorare i riflessi

Il portiere con un guizzo ha salvato il risultato contro il Cagliari anche grazie alla particolare arte marziale

(getty images)

Il guizzo di Marchetti che ha salvato la Lazio, il merito va alla kick boxing. Come Ed Warner, il fenomenale avversario di Holly e Benji chiamato anche «portiere del karate» perché si allenava con le arti marziali, solo che Marchetti è in carne ed ossa. Minuto 93' di Lazio-Cagliari: Ekdal si libera al limite dell'area e tira a botta sicura, Marchetti para e ri-para su Pinilla, un fulmine sul tap-in anche perché partito in fuorigioco. È l'episodio che ha messo in cassaforte il gol siglato da Diakité assicurando tre punti alla Lazio, una manna nella difesa del terzo posto considerati i pareggi altrui. Ancora una volta Marchetti protagonista, il suo scatto di reni ha salvato la squadra evitando che i progetti di Champions andassero al tappeto. Nel 2012 in campionato si segna poco (19 gol) e si subisce di più (21), e, senza Klose, la Lazio è costretta a puntare sul suo portiere in attesa che davanti succeda qualcosa. È Marchetti che dovrà occuparsi di blindare la porta per capitalizzare il poco che i compagni stanno producendo. E Federico ha la sua arma segreta per farsi trovare pronto anche quando la partita lo coinvolge solo a tratti, come domenica. È la kick boxing, la disciplina a cavallo tra sport e arte marziale che Marchetti ha imparato nel lungo periodo di inattività a Cagliari: allena reattività e la tecnica di caduta, aumenta la concentrazione e rimuove la paura, ma, soprattutto, fa raggiungere l'armonia tra fisico e mente, un equilibrio che per il ruolo di portiere è vitale. Marchetti si è aggrappato alle nuove acquisizioni per riprendersi dall'esilio di Cagliari, puntare all'azzurro e raggiungere l'autocontrollo. Oggi è un' altra persona, la kick boxing lo ha trasformato.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram