lazionews-lazio-atalanta-luis-alberto
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

DE COSMI INTERVISTA – La bruciante sconfitta di ieri contro l’Atalanta non ha fatto tanto rumore, ma sicuramente non è andata giù a Simone Inzaghi. Il tecnico vuole riprendere la rotta già contro l’Inter e nei prossimi giorni dovrà correggere gli errori emersi ieri sera all’Olimpico. Del 4 a 1 contro la Dea e della sfida contro la squadra di Conte ha parlato De Cosmi ai microfoni della radio ufficiale della Lazio. Ecco le sue parole.

Atalanta e Inter

“È stata una partita sentita e molto nervosa, l’arbitro non l’ha gestita bene. La lazio non ha mai mollato, ma bisogna guardare avanti. Gli episodi non sono girati a favore dei biancocelesti ma Inzaghi è stato intelligente a fare quei cambi per preservare i big in vista di domenica. Difesa? Credo nel lavoro del mister e dello staff. La difesa della Lazio è stata la seconda migliore del campionato scorso, qualunque avversario va incontro a difficoltà quando si gioca contro una compagine fortissima come l’Atalanta. Dopo la sosta di ottobre vedremo una squadra diversa con l’inserimento anche dei nuovi arrivati. Inter? Giocare a porte chiuse è uno svantaggio, e si affronterà una squadra che si è rinforzata con Conte che prepara in maniera maniacale le partite. Servirà la migliore Lazio possibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.