lazionews-lazio-luis-alberto-immobile.jpg
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

DE COSMI INTERVISTA – Nel day after di Lazio-Brescia, l’attenzione è tutta per i record polverizzati da Ciro Immobile. Con il gol numero 35 ha staccato Cristiano Ronaldo nella classifica marcatori della Serie A e ha superato Robert Lewandowski aggiudicandosi la Scarpa D’Oro 2019/2020. Contro il Napoli il bomber di Torre Annunziata potrebbe coronare la stagione raggiungendo, e magari superando, il record di reti nel campionato italiano che ancora appartiene a Gonzalo Higuain. Di questo e della lucidità della squadra ha parlato De Cosmi ai microfoni della radio ufficiale bianc’azzurra. Queste le sue parole.

Su Immobile e sul match contro il Brescia

“La squadra è tornata a esprimersi ad alti livelli. Le assenze hanno pesato, ma con il ritorno di alcuni giocatori si è visto come Inzaghi ha potuto di nuovo gestire al meglio la squadra che in campo ha ritrovato sorrisi ed è tornata a fare il grande calcio.. Se Immobile eguagliasse il primato dei 36 gol di Higuain, sarebbe un coronamento importante per lui ma anche per tutta la squadra”.

Reparto offensivo e calciomercato

Immobile è il valore aggiunto, ma anche Caicedo e Correa hanno contribuito in maniera importante. Insieme, i tre hanno superato 50 gol in campionato, un traguardo importante. Servirà però visto l’impegno della Champions, un altro attaccante che arrivi dal mercato: un giocatore che abbia struttura e qualità, in grado di adattarsi al meglio con gli attaccanti già presenti in rosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.