RASSEGNA STAMPA LAZIO – Vincenzo D’Ippolito è il primo che scoprì Dybala. L’importante procuratore rivela, al Corriere dello Sport, di averlo proposto a tante squadre italiane, tra le quali quella biancoceleste: “Costava circa due milioni e mezzo di dollari. Lo proposi per prima alla Lazio, ma risposero di no, costava troppo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.