Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO FABIO POLI ESCLUSIVA – Questa mattina, durante i festeggiamenti per i 120 della Lazio, in Piazza della Libertà a Roma cè stata una premiazione per Fabio Poli, beniamino dei tifosi biancocelesti. L’ex calciatore segnò il gol vittoria nello spareggio contro il Campobasso che permise ai biancocelesti di rimanere in Serie B nella famosa stagione dei -9. Poli a margine dell’evento è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Lazionewseu. Ecco le sue parole.

La tifoseria

“La Lazio è resa speciale dai tifosi. La società è grata a questi fan meravigliosi e ricordarsi di me dopo 32 anni è un motivo di orgoglio. La Lazio sta vivendo un momento d’oro, e i tifosi chiedono di me: è un qualcosa di unico. Il tifoso laziale è meraviglioso”.

Il gol spareggio

“Della Lazio della Serie B ricordo un gruppo straordinario, creato anche grazie a Fascetti. I giocatori erano di qualità, eravamo un gruppo di uomini, di amici e dopo di calciatori. Grazie a queste qualità riuscimmo a compiere un’impresa, sono felice perché oggi la Lazio sta facendo godere questi tifosi dopo tante sofferenze. Questa Lazio mi fa divertire”.

Le similitudini tra le due squadre

“La mia Lazio aveva un gruppo molto simile alla Lazio di oggi. Ma adesso c’è molta più qualità rispetto a quegli anni e le due squadre non possono essere paragonate. Mi sarebbe piaciuto giocare in questa Lazio, al posto di Lazzari sarebbe stupendo”.

Immobile

“Ciro nella Lazio si diverte, qualsiasi attaccante in questa squadra si divertirebbe con un centrocampo che serve assist a ripetizione. Immobile è l’ideale, in Nazionale non so se riuscirà a rendere altrettanto bene. Glielo auguro, se lo meriterebbe”.

Regalo per i 120 anni

“Questa Lazio deve puntare alla Champions, con impegno e sacrificio. Inzaghi è riuscito a trovare il giusto equilibrio, è stato bravo perché far giocare tutti gli attaccanti insieme non era facile. La Lazio può dare fastidio alle big fino alle fine, ed è quello che mi auguro”.

Intervista a cura di Marco Barbaliscia




© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.