Handanovic, J. Jesus e D'Ambrosio in coro: "Gara strana, loro sono partiti forte ma noi non abbiamo mollato"

Pubblicato 
lunedì, 11/05/2015
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTERVISTE LAZIO - INTER - Tutte le dichiarazioni rilasciate dai calciatori dell'Inter nel post-partita di Lazio-Inter.

HANDANOVIC A INTER CHANNEL

"Ho avuto la fortuna che la palla è rimasta lì, di solito l'attaccante è avvantaggio, ma è andata bene. All'inizio la partita era in salita, poi per fortuna abbiamo cambiato il volto dei 90'. Siamo contenti e dobbiamo continuare così. Abbiamo l'obbligo di provare a conquistare l'Europa, a partire da sabato. Non sarà facile, ma ci proveremo".

JUAN JESUS A INTER CHANNEL

"Ammonizione? Due partite senza, sono contento. Il primo tempo non è neanche stato così difficile perché Felipe Anderson è venuto poco dalla mia parte, nel secondo tempo sì. Abbiamo fatto bene, ma potevamo fare di più, dobbiamo fare ancora meglio perché dobbiamo giocare alto e provare ad attaccare. Il mister ci ha detto di giocare la palla, abbiamo portato a casa i tre punti e questa è la cosa importante. Ho visto che c'erano spazi e sono andato, provo sempre a fare del mio meglio, ho sbagliato ancora qualcosa, devo continuare ad allenarmi e fare bene".

D'AMBROSIO A INTER CHANNEL

"Gara strana, loro sono partiti forte ma noi non abbiamo mollato. Abbiamo vinto, era quello che volevamo. Il pareggio non sarebbe servito, dobbiamo vincerle tutte e sperare che quelle davanti facciano qualche passo falso. La Lazio si chiudeva, ma il mister ha inserito Podolski per allargare il gioco. Alla fine è arrivata la vittoria. La Juventus? Speriamo di vedere uno stadio pieno, il 'Meazza' è il dodicesimo uomo per noi".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram