Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. Cana e Lulic meritano spazio. Serve più chiarezza su Zarate

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. La rubrica ‘Secondo me’ di Furio Focolari…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT. Cana e Lulic meritano spazio. Serve più chiarezza su Zarate

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. La rubrica ‘Secondo me’ di Furio Focolari…

Molti tifosi in questi giorni mi domandano se bisogna essere ottimisti o pessimisti. Logicamen­te si riferiscono alla prossima sta­gione della Lazio. Non ho dubbi e voto per l’ottimismo, pur con alcu­ni distinguo di carattere tecnico. Non facciamoci troppo impres­sionare dalle partite di luglio che non sono in grado di dirci quale sia l’esatto valore delle varie squadre. Se dessimo credito a queste ami­chevoli dovremmo bocciare cla­morosamente non solo la Lazio, ma anche la Roma e l’Inter, tutte squadre che hanno rimediato tre belle “pappine” nelle loro uscite internazionali. Neppure sufficien­ti le prove di Milan, Juventus e Udinese, che non ne hanno presi tre, ma hanno comunque perso e soprattutto non hanno convinto. Due o tre giorni fa abbiamo assi­stito addirittura alla disfatta del Barcellona che, seppur in forma­zione notevolmente incompleta, ha perduto 4-1 contro il Chivas. E’ calcio d’agosto, non diamogli trop­po credito e guardiamo avanti analizzando le squadre per quello che potranno dare. E proprio da questa analisi viene fuori il mio ot­timismo. La Lazio non è inferiore alle altre e se la può giocare per traguardi importanti. In questo momento, quando mancano anco­ra venticinque giorni alla chiusu­ra del calcio-mercato, vedo soltan­to il Milan sicuramente superiore ai biancocelesti. I rossoneri hanno anche loro alcuni problemini, ma sono competitivi in tutti i reparti e possono contare in avanti su quat­tro prime scelte come Ibra, Pato, Cassano e Robinho. Per il momen­to dietro ai rossoneri, forse un po’ meglio delle altre, vedo il Napoli, che ad un assetto già collaudato ha saputo aggiungere tre innesti mol­to interessanti, migliorando so­prattutto il centrocampo. E poi? Poi ci sono le altre e fra queste an­che la Lazio. Non credo più nel-l­’Inter che dà la sensazione di es­sere troppo appagata. […]
La Juve è un po’ migliorata ri­spetto alla scorsa stagione, ma il centrocampo con Pirlo e Vidal mi convince poco e la difesa ancora meno. La Roma ha un progetto in­teressante, ma i risultati non sa­ranno immediati. Per ora va preso atto che non ci sono più Mexes, Vucinic e Menez. E Pizarro è con­siderato poco dal nuovo tecnico. Insomma le rivali per le posizioni di vertice hanno più problemi del­la Lazio. Ora però veniamo ai “di­stinguo” di cui accennavo all’ini­zio. […] Occorre dare spa­zio a Lulic, quando starà bene fisi­camente. Un giornalista bosniaco, mio amico, mi continua a dire un gran bene di questo ragazzo. E poi rilanciare Cana che mi è sembra­to un po’ sacrificato in questo ini­zio di stagione. Di Zarate invece non parlo più, mi piacerebbe però che ne parlasse la società.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati