Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL MESSAGGERO. Preziosi sogna Zarate, Lotito sogna Ogbonna

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero. L’argentino della Lazio continua a piacere anche all’Inter…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

IL MESSAGGERO. Preziosi sogna Zarate, Lotito sogna Ogbonna

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero. L’argentino della Lazio continua a piacere anche all’Inter…

(foto Getty Images)

ROMA – La Lazio tra Ogbonna e Zarate. L’ultimo grande acquisto, per rendere più competitiva la difesa, e la dolorosa cessione, che renderebbe meno problematica la gestione di Reja. In questi ultimi giorni di mercato la società biancoceleste sarà impegnata su più fronti, anche perché dovrà sfoltire il più possibile una rosa extra large. Ma sono due le operazioni sulle quali la Lazio si giocherà parecchio e che potrebbero sbloccarsi anche solo in dirittura d’arrivo, proprio perché sono complicate da realizzare. Ma Lotito è seriamente intenzionato a chiudere con successo un mercato che l’ha visto protagonista, anche se l’eventuale cessione di Maurito rappresenta un’amara sconfitta per tutta il popolo laziale oltre che una perdita tecnica in attacco, […]
La basi di partenza per la trattativa Ogbonna sono già concrete: la comproprietà di Diakitè e Kozak (con diritto di riscatto a favore della Lazio) e conguaglio al Torino. Resta da definire la valutazione finale che il presidente granata Cairo fa del suo gioiellino. Dal Valencia ha rifiutato circa 10 milioni, poi ha detto no anche a una importante richiesta del Napoli. La Lazio, però, sembra avere argomenti più convincenti per arrivare al centrale dell’Under 21, soprattutto nella contropartita tecnica, in quanto Diakitè andrebbe a rimpiazzare il difensore e Kozak rafforzerebbe l’attacco di una formazione che punta decisamente a tornare in serie A. Il problema sarà superare la richiesta di conguaglio economico del Torino, però la situazione ha buone possibilità di sviluppi positivi. […]

Il fronte Zarate si presenta ancora più caldo. Ormai è acquisito che la Lazio sta facendo il possibile per cederlo e, tramontate la pista spagnola (Atletico) e quella inglese (Arsenal), si sono aperte due strade italiane. La prima porta all’Inter, l’altra al Genoa. La destinazione nerazzurra, la più gradita all’argentino, è comunque legata a qualche altra operazione che Moratti sta tentando di chiudere, come i possibili arrivi di Tevez e Palacio. Ma Zarate, intascato il parere favorevole dell’allenatore interista Gasperini, può davvero sperare di giocare la Champions League. Intanto si è mosso con decisione anche il presidente rossoblu Preziosi, legato da ottimi rapporti di amicizia e di affari con Lotito. Intervenendo a una trasmissione televisiva, il patron del Genoa, ha spiegato: «Non m’interessa Borriello, perché ha un ingaggio molto alto. Il mio sogno è arrivare a Zarate e di poter acquistare anche Gilardino: sarebbe davvero una bella coppia d’attacco per il mio Genoa. Vedremo nei prossimi giorni quello che si potrà fare». Ieri il ds rossoblu Capozzucca era a Roma.
Il tema Zarate terrà banco in questi ultimi giorni di trattative: da una parte la società determinata a mandarlo via, dall’altra la maggior parte dei tifosi che sperano di vedere ancora Maurito in maglia biancoceleste. Al momento è prevalente la possibilità che l’argentino parta, ma non alle condizioni che vorrebbe la Lazio. Lotito, infatti, vorrebbe cederlo a titolo definitivo alla cifra di 20 milioni, mentre Inter e Genoa vorrebbero chiudere l’operazione con un prestito oneroso.[…]
Per quanto concerne il capitolo delle cessioni, c’è da registrare che Sergio Floccari ha già trovato un’intesa di massima con il Lille, disposto a pagarlo 5 milioni di euro.[…]Tra domani e martedì Foggia deciderà se accettare la proposta del Lecce o quella del Cesena.[…]

(foto getty images)

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati