Tempo di lettura: 2 minuti
isla
getty images

Aspettando la LAZIO, il giocatore della JUVENTUS, ISLA parla della sfida di sabato pomeriggio a Sky Sport.

Il tuo arrivo alla Juve
Ho parlato col mio procuratore e mi ha detto che mi cercavano due grandi squadre italiane, la Juve e l’Inter. Sono venuto qua per diversi motivi: prima di tutto perché ho parlato tanto con Vidal, mi ha parlato tanto di questa società, dei compagni di squadra, un gruppo meraviglioso, pieno di amici e poi perché il mister mi voleva tanto. E ancora di più perché cercavano anche Asamoah, sono molto amico di Asamoah e arrivare qui con lui è stato un piacere”.
Guidolin e Conte
“Sono due allenatori che lavorano tanto, hanno fame di vincere e parlano tanto con i giovani. E’ una cosa molto importante per i giovani quando il mister ti parla. Conte assomiglia molto a Bielsa che ho avuto in Nazionale, un mister che lavora al 100%, tatticamente e questo è molto bello per un giocatore“.Vidal
Veder giocare Vidal è un piacere ed è meraviglioso che lui sia cileno. Nelle ultime due partite è stato espulso però per me è un giocatore fondamentale. Non so cosa sia successo, sono cose del calcio, per me è un giocatore molto importante per la nostra Nazionale, lui come Alexis Sanchez. E’ un guerriero, uno che morde sempre le caviglie degli avversari”.

Se Vidal è un guerriero, Isla cos’è?
Un treno (sorride, ndr)“.

E’ meglio o peggio affrontare la Lazio dopo la vittoria nel derby?
Per me è lo stesso. Il derby è una partita che tutti vogliono vincere, però penso che tutte le squadre che vengono a giocare a Torino vogliano vincere. La Lazio verrà qui per cercare di fare male alla Juve e noi dobbiamo essere preparati a vincere la partita“.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.